21 Novembre 2021

Afena-Gyan nella storia: è il più giovane straniero nell’era dei tre punti a segnare in Serie A con la Roma

Foto Tedeschi

ROMA AFENA GYAN – Dopo più di 80 minuti la Roma ce l’ha fatta: a Genova si è sbloccato il match in favore dei giallorossi. E il gol dello 0-1 è una prima volta assoluta, quella di Felix Afena-Gyan, che dopo i minuti contro Cagliari e Milan è subentrato a Shomurodov a un quarto d’ora dalla fine. Decisivo Mkhitaryan (il migliore in campo) che ha tagliato in due il campo arrivando a limite per poi offrire, con lucidità, il pallone a destra per il giovane ghanese. Colpo di piatto in diagonale di prima e palla in rete per il primo gol in assoluto con la maglia della Roma. Momento indimenticabile condiviso con i compagni in panchina, esplosi insieme a Mourinho, e baciandosi la maglia. Un gol che lo spedisce subito nei libri dei record: è il primo ghanese a segnare con la maglia della Roma ed è il primo nato nel 2003 a fare gol in Serie A. Inoltre Afena-Gyan è il più giovane giocatore straniero nell’era dei tre punti a vittoria ad aver segnato una rete in Serie A con la maglia della Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.