3 Febbraio 2021

Genoa, Marroccu: “Il nostro chiodo fisso era trattenere Scamacca, Preziosi non ha ceduto alle lusinghe”

Foto Tedeschi

romanews-roma-roger-ibanez-chris-smalling-scamacca-genoa

GENOA MARROCCU SCAMACCA – La sessione invernale di calciomercato è terminata e Gianluca Scamacca è rimasto al Genoa. Solo pochi giorni fa l’attaccante sembrava vicinissimo a vestire la maglia della Juventus, dopo essere finito anche nel mirino di Roma e Milan, ma alla fine niente da fare. Francesco Marroccu, direttore sportivo del Grifone, ha parlato del giocatore durante un’intervista a Telenord: “E’ successo che la nostra idea fin da subito, con l’arrivo di Strootman e di Onguene, era quella di preservare un gruppo che stava funzionando. Da subito abbiamo stabilito che trattenerlo sarebbe stato un colpo. Il chiodo fisso del presidente e nostro era quello di trattenere Scamacca e nel finale di mercato Preziosi ha fatto rispettare il blasone del Genoa non cedendo alle lusinghe arrivate al ragazzo. Allo stesso modo mi è piaciuto Scamacca, non ha mai spinto per alcuna soluzione affidandosi a noi. Il Genoa ha creduto in Scamacca quando ancora la Serie A non l’aveva vista da nessuna parte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.