18 Marzo 2021

La Gazzetta: “Milan, riscatta il calcio italiano in Europa”, i tifosi della Roma tuonano sui social

Foto Tedeschi

GAZZETTA EUROPA LEAGUE ROMA – Disastro italiane in Champions League. Dopo una fase a gironi che aveva visto 3 squadre su 4 passare agli ottavi di finale – Atalanta, Juventus e Lazio -, in un colpo solo hanno tutte abbandonato l’Europa sotto i colpi di Real Madrid, Porto e Bayern Monaco. Per riscattare il calcio nostrano nel ‘Vecchio Continente’, però, c’è ancora l’Europa League, con Roma e Milan che stasera si giocheranno il passaggio ai quarti di finale rispettivamente contro Shakhtar Donetsk e Manchester United. I giallorossi partono con un vantaggio importante, dopo il 3-0 di una settimana fa allo stadio Olimpico, mentre i rossoneri dovranno giocarsela reduci dal pareggio per 1-1 ad Old Trafford, raggiunto nel finale grazie al gol di Kjaer. “Milan, salvaci tu: contro lo United per riscattare il calcio italiano”, così stamattina titola La Gazzetta dello Sport sul suo sito aggiungendo: “Siamo appesi al vecchio Milan, al suo senso di Europa. Senza nulla togliere alla Roma, che forte del 3-0 dell’andata all’Olimpico deve affrontare gli ucraini dello Shakhtar, la squadra di un torneo minore, e che stasera potrebbe essere l’unica nostra sopravvissuta nelle coppe, per noi italiani la versa partita di ritorno degli ottavi di Europa League si gioca a San Siro”, recita l’articolo. Parole che non sono piaciute ai tifosi che subito si sono riversati sui social per esprimere il loro disappunto.

Europa League, la Gazzetta titola: “Siamo appesi al Milan”. I tifosi della Roma non ci stanno

Subito dopo la pubblicazione dell’articolo sui social, i tifosi giallorossi hanno espresso tutto il loro disappunto: “C’è anche la Roma!, scrivono tanti romanisti. “La Roma è praticamente ai quarti, perché viene trattata così?”, un altro messaggio molto in voga tra i supporters capitolini che non ci stanno a vedere la loro squadra ‘messa in un angolo’. “La Roma viene considerata Città del Vaticano?” scherza Nevio, mentre Piera chiede ai tifosi più ‘diplomazia’: “Lasciamoli parlare, poi quando saremo l’unica squadra rimasta vedremo cosa succederà”. Non sono solo i tifosi della Roma, però, a farsi sentire. Sui social, specialmente su Twitter, c’è anche più di un milanista a supportare la ‘protesta’ giallorossa: “Sono già praticamente ai quarti, perché non li considerate?”, scrive Matteo con stupore così come Marco: “Ma perché, la Roma è già stata eliminata e non ce ne siamo accorti?”. Una vigilia di match, dunque, infuocata che durerà, però, solo qualche altra ora: alle 18.55 sarà il momento di far parlare il campo. La cosa più importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

24 commenti

  1. Artemisio ha detto:

    La solita Italietta di quei provincialotti milanesi che cercano di scimmiottare i nord-europei quando la vera natura dell’Italia e’ mediterranea.
    Lo Shaktar e’ una squadra di alto livello nel panorama europeo che spesse volte rifila sconfitte a quelle piu’ blasonate. Comunque, stasera il Milan prendera’ la scoppola e la Roma rimarra’ l’unica in Europa. Voglio vedere le lacrime di questi gazzettieri.

  2. Magico60 ha detto:

    …anche nel leccare il qulo ci dovrebbe essere un limite…ma alla rosea sono proprio zerbini…

  3. Joe ha detto:

    Beh, Gazzetta è di Milano, che ti aspetti… e comunque un fondo di verità c’è, nessuna partita è facile, ma lo Shaktar non è lo United, su questo credo ci sia poco da discutere…

    • sbinf ha detto:

      beh, magari solo che l’articolo sulla Roma arrivasse prima di quello sulla commentatrice ucraina che è “la Leotta di laggiù”, e non a fondo pagina. ma appunto, rideremo dopo

    • Artemisio ha detto:

      Qui si tratta di andare avanti in Europa League. Il passaggio della Roma vale quanto quello del Milan.

  4. Callan ha detto:

    Già il colore della carta di questo giornale, ne identifica bene il suo utilizzo…

  5. fabiano(la Roma è uno stato d'animo)(W.Sabatini) ha detto:

    Non so quanti Romanisti comprino la gazzetta,spero pochi,ma quei pochi mi auguro che non comprino piu’ la cacchetta.

  6. Romolo ha detto:

    È larisposta a chi da del complottista al tifoso romanista per come veniamo arbitrati dalle tre del nord!

  7. Marco ha detto:

    Se non si erano mangiati 3 goal oggi la rosea scriveva “La vedo male”
    Credo verranno umiliati come in Lazio Bayer, poi voglio leggere la prima pagina di domani.
    Del resto se la federazione ci tratta come ci tratta, vedi ricorso Diawara e la risposta data per lo spostamento/acchittamento di Juve Napoli, come possiamo pensare che la stampa possa rispettarci.
    Se in federazione danno questo esempio… ecco il risultato

  8. Virgilio Canori ha detto:

    Meno male che c’è il milan !!!
    Cosi dice la calzetta dello sport .
    Vergognosi !!!

  9. Max ha detto:

    ..basterebbe nn acquistare la Gazzetta …

  10. Mario68 ha detto:

    Ricordare alla Gazza che lo Shakhtar, la cosidetta squadra del torneo minore è rimasta imbattuta contro l’altra loro squadra di Milano nel girone di champions dove lo squadrone di Conte è stato eliminato subito, comunque ci deve fregare il giusto pensiamo a superare il turno e battere il Napoli Forza Roma

  11. Francesca ha detto:

    Non comprare più la gazzetta

  12. Jam ha detto:

    Ormai i giornali non li compra più nessuno, capisco sia impossibile, ma solo quando, tutti o quasi, i tifosi della Roma non faranno più abbonamenti alle pay TV metteranno più attenzione alla nostra considerazionei.Solo togliendogli i soldi può cambiare qualcosa!!
    FORZA ROMA!!

  13. Nello ha detto:

    La carta della Gazzetta non è buona nemmeno per andare al bagno….. Mai comprato un quotidiano inutile e di parte un po’ come l’ultimo corriere dello sport o meglio della Lanzie e di parrucchino Zazzeroni

  14. roberto ha detto:

    le sorti dell’ italia in europa appesa al milan? e la roma?
    non importa…. noi partiamo dal 3 0, loro dall’1 1
    auguro a tutte le italiane di passare il turno sempre tranne la lazio.
    spero di no, ma credo che domani rimanga solo la roma in europa
    e mi piacerebbe vedere che scrive la rosa se questo dovesse capitare

  15. Artemisio ha detto:

    I giornali non falliscono perche’ sono uno strumento di propaganda. E’ come dire che Goebbels sarebbe fallito senza i lettori.

    • sbinf ha detto:

      ma, direi che i giornali non falliscono perchè li paghiamo tutti noi comunque, con il contributo all’editoria che partiti come quello di Renzi hanno impedito di cancellare. a quanto pare in Italia ci sono solo 2 giornali che non ne prendono: fatto quotidiano e tpi. e gli altri fanno gli zerbini della politica e del potere in genere

  16. ADAMAS-ALESSANDRO ha detto:

    la gazzetta dopo Cannavo’ e’ diventata un foglio per imbrattacarte, molto attento a mostrare sul suo sito done quasi nude per innalzare il livello dei contatti. Perche’ meravigliarsi del servilismo verso la squadra del narcisista svedese ? Aspettiamo lungo il fiume….

  17. ADAMAS-ALESSANDRO ha detto:

    vernazza ci ricorderemo di te.

  18. Papa Max ha detto:

    ma davvero avete CENSURATO un commento che raccontava alcune verita’ .. non siete sportivi e nemmeno democratici .. il Resto del Carlino vi aspetta con gioia ..

  19. GazzettaDiMerda ha detto:

    FORZA MANCHESTER !

  20. Giuseppuccio ha detto:

    Quindi qualcuno pensava che la Gazzetta fosse super partes e non spudoratamente filo Milano ? Il problema casomai sono i giornali e l’etere romano sempre pronti a sfondare la Roma.

    P.S. artemi lascia sta la storia che dici cose senza senso.

  21. Fab ha detto:

    Cazzetta dello Sporc !!!! Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    FORZA ROMA !!! E abbasso a tutti i giornalari anti romanisti de sta ceppa