Su Borriello: “Ha fatto un gran numero di gol molto belli, pochi di rapina e tanti con grandi conclusioni, spesso da fuori area. Per lui è una stagione eccezionale che spero gli farà sia vincere la classifica marcatori che far parte della nazionale per l’Europeo.”Incalzato sulla possibile partenza del bomber napoletano per la prossima stagione: “Se il prossimo anno non lo avrò più in rosa non lo so ancora; certo è che non è adesso il momento adatto per pensarci e per parlarne”.Sul suo Genoa che ad inizio torneo stentava a decollare: “Siamo delle matricole e come tali abbiamo bisogno di fare esperienza; col tempo abbiamo preso coscienza dei nostri mezzi. Oggi, infatti, durante gli allenamenti, ci permettiamo anche momenti di svago giocando a rugby dove, tra l’altro, è possibile trarre spunti allenanti anche per il calcio.”Riguardo la lotta al vertice tra Inter e Roma, ritiene che sia ancora tutto aperto: “L’Inter rimane comunque favorita anche se le possibilità della Roma sono sensibilmente aumentate. I nerazzurri contro di noi non hanno fatto una bella partita, meritavamo di vincerla. “

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here