21 Luglio 2015

Galloppa: “Roma non aspetta, c’è l’ansia di vincere subito”

NOTIZIE AS ROMAGalloppa, ex giallorosso, ha parlato del mondo Roma che conosce molto bene. Queste le sue parole a tuttomercatoweb.com: “Credo che la società due anni fa abbia preso giocatori forti e destinati a crescere. Ma Roma non aspetta e allora poi qualcosa si rompe. L’attualità? Dzeko e Salah sarebbero innesti che darebbero molto ad una squadra già forte. Quanto al gap con la Juve, la differenza è nella mentalità. Sono cresciuto nella Roma: l’ansia di vincere subito, spesso ha portato a sbagliare. Si può anche costruire piano piano, senza dover distruggere un secondo posto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti

  1. Marco ha detto:

    A galloppa in 88 anni avemo vinto 3 scudetti, e dici che c’avemo fretta??? Lassa perde er vino.

  2. Giampogiallorosso ha detto:

    Daniele caro abbiamo la collezione dei secondi posti, finali perse e partite assurde (Roma-Slavia Praga). Abbiamo vinto talmente poco che potrebbe essere il colmo dei colmi, e rappresentiamo una città Roma che è una CAPITALE mondiale per antonomasia. Siamo costretti a vincere ma per paradosso qui le palle ce le hanno avute in pochi per poter alzare qualche trofeo.