Foto Tedeschi

GALANTE MOURINHO – “Mourinho con il suo carisma, personalità e modo di comunicare resta sempre tra i migliori, anche la scelta di buttare dentro un ragazzino (Felix Afena-Gya ndr) che poi ha risolto la partita è frutto della personalità del mister: non so in quanti in un momento così particolare del campionato lo avrebbe fatto. Lui non guarda in faccia nessuno, ha fatto la scelta giusta ed è stato premiato”. Fabio Galante, ex giocatore dell’Inter e Legend di Sport e Salute, parla così all’Adnkronos del momento dei giallorossi guidati dallo ‘Special One’. “La Roma ha alti e bassi come tutte le squadre in costruzione, gli manca comunque qualcosina per essere al livello delle prime -prosegue-. Zaniolo in panchina? Può capitare che ogni tanto non si giochi, ci sono tante partite per tutti”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here