Enzo Foschi, vicepresidente della commissione Sport della
regione Lazio, ha
espresso il suo parere in merito alla decisione di chiudere il settore ospiti
in occasione del match tra la Roma e il Napoli in programma sabato 20 ottobre
allo stadio Olimpico (ore 18): “Questa scelta
mi preoccupa non poco. Il rischio è che potendosi vendere i biglietti nella
città di Roma e nella sua provincia molti tifosi del Napoli potranno comunque
essere presenti allo stadio Olimpico. Una scelta assolutamente ipocrita. Si
evidenzia un pericolo ma allo stesso tempo non si prendono decisioni adeguate. Per evitare problemi, si poteva limitare l’ingresso solo
agli abbonati della Roma, magari concedendo, di concerto con la società, di dar
seguito alla proposta di una nota radio romana di riempire lo stadio con i
bambini. L’Olimpico sarebbe stato pieno di 60 mila persone, in
gran parte giovani. Sarebbe stata la risposta più vera, più utile a tutti quei dementi che
urlano odio e vivono la violenza attorno ad una partita di calcio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here