FIORENTINA COMMISSO – “E’ importante regolamentare il mondo dei procuratori sportivi. In America ci sono 5 leghe e non c’è un ‘cash market’, i procuratori prendono al massimo il 3% sul salario. Qui è il Far West, gli agenti vengono e ti chiedono il 10-20% sul trasferimento. In un anno 700 milioni sono andati ai procuratori, non possiamo continuare di questo passo, siamo sotto scacco”. Così il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ai microfoni di “Tutti Convocati” su Radio24.

5 Commenti

  1. Ricordategli che era lo stesso anche quando ha preso la Fiorentina ma non mi pare si fosse mai espresso in merito. Solo che ora perde Vlahovic a parametro zero e allora gli rode. Un po’ ipocrita, direi…

    • Ha ragione, dovrebbero ribellarsi anche gli altri presidenti. Vlaovic comunque non va a parametro zero, mi pare sia in scadenza 2023

  2. Non voglio neanche immaginare la differenza tra i prezzi dei cartellini dei giocatori che vengono pubblicati e quelli veri… altro che magna magna. Il buon Commisso non ci si raccapezza più 😀
    Che buona Fiorentina comunque quest’anno! come abbiamo fatto a vincere? fra l’altro ricordo che Pairetto in quell’occasione ha espuso Zaniolo, gli deve proprio stare antipatico!

Comments are closed.