FIGC CALCIATORI SQUADRE – Un’importante novità che riguarda il calciomercato è stata resa nota con un comunicato diramato sul sito ufficiale dell’Assocalciatori: i giocatori potranno vestire le maglie di 3 club diversi nell’arco della stagione 2020-2021. Di seguito la nota apparsa sul portale dell’AIC:

“Importante deroga all’art. 95 delle NOIF: preso atto di una precedente circolare FIFA (n° 1720/11.6.2020), la FIGC ha disposto che, per la stagione 2020/21, un calciatore “professionista” o “giovane di serie” possa tesserarsi, a titolo definitivo o a titolo temporaneo, per un massimo di tre diverse società e giocare in gare ufficiali per tre società.

Pertanto, rispetto a quanto normalmente consentito dalle NOIF, le squadre con le quali “professionisti” e “giovani di serie” potranno scendere in campo passano, per la stagione in corso, da due a tre”.

1 commento

  1. Hanno favorito la juve con Reynolds… Lui ha già giocato con i Dallas, giocherà nel Cagliari e da agosto con la Juventus. Quando vogliono le regole le cambiano, quando non vogliono (vedi episodio di Diawara con il Verona), no

Comments are closed.