Feyenoord-Roma: sestetto arbitrale romeno, dirige Petrescu. Dolci ricordi per i giallorossi

Giacomo Emanuele Di Giulio
13/02/2024 - 13:03

Scelta la sestina arbitrale per l'andata dei playoff di Europa League tra Feyenoord e Roma

Getty Images
Feyenoord-Roma: sestetto arbitrale romeno, dirige Petrescu. Dolci ricordi per i giallorossi

ARBITRO FEYENOORD ROMA – La Uefa ha annunciato gli arbitri per i playoff di Europa League. Per la sfida tra Feyenoord e Roma è stato scelto il un sestetto romeno. A dirigere la sfida sarà Radu Petrescu mentre gli assistenti Radu Ghinglueac e Mircea Mihail Grigoriu. Il quarto uomo è Marcel Birsan, al VAR Catalin Popa, l’AVAR Ovidiu Hategan.

I precedenti tra Petrescu e la Roma

Sono due le partite dirette da Radu Petrescu della Roma. Buoni ricordi per i giallorossi che hanno un bilancio di una vittoria e un pareggio. La prima sfida risale al 17 marzo 2022 con un pareggio, dal sapore di vittoria, contro il Vitesse. La sfida si è infatti conclusa sull’1-1 con il gol di Tammy Abraham al 90′ che ha evitato i supplementari e permesso agli uomini di José Mourinho di passare il turno. L’altro incontro risale al 19 settembre 2022 con un netto successo sull’Helsinki sempre all’Olimpico. Succede tutto nella ripresa con l’ingresso di Paulo Dybala che ha cambiato la sfida. La Joya ha segnato il gol che ha aperto la partita, poi i sigilli di Lorenzo Pellegrini ed Andrea Belotti hanno chiuso il match.

Un solo incrocio tra il romeno ed il Feyenoord

Radu Petrescu ha diretto una sola volta il Feyenoord. Il match risale al 30 settembre 2021 con gli olandesi che hanno superato per 2-1 lo Slavia Praga. Un match che ha visto le reti di Orkun Korku e Bryan Lissen risultare decisive nel primo turno della competizione che ha visto i biancorossi arrivare in finale e perdere proprio contro la Roma di Josè Mourinho.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*