• Fermo immagine, Roma-Sheriff: un buon allenamento, ma la fame di alcuni?

    Redazione RN
    14/12/2023 - 20:43

    Continua l’appuntamento con la rubrica di Paolo Marcacci al termine delle partite della Roma. Ogni post-gara un commento su quanto mostrato dagli uomini di Josè Mourinho.

    Getty Images
    Fermo immagine, Roma-Sheriff: un buon allenamento, ma la fame di alcuni?

    ROMA SHERIFF MARCACCI – Continua l’appuntamento con la rubrica di Paolo Marcacci al termine delle partite della Roma. Ogni post-gara un commento su quanto mostrato dagli uomini di Josè Mourinho.

    Roma, un buon allenamento, ma la fame di alcuni?

    Resistere alla pennichella, con una minaccia di “cecagna” incombente che ha trasformato il secondo tempo in una specie di partitella di rifinitura, non è stato facile. Del resto, il risultato di Praga è diventato ben presto una sorta di mannaia su ogni ipotetico focus di interesse per questo Roma – Sheriff. Si va ai Playoff, come era già molto probabile prima del fischio d’inizio di Brisard, sperando in un sorteggio il più possibile benevolo, che nella migliore sua riuscita potrebbe decretare Young Boys.

    Detto tutto ciò, una cosa ci sorprende sempre, ossia le prestazioni di quei giocatori che non vengono utilizzati sempre e che dovrebbero capitalizzare ogni occasione tra quelle che vengono loro concesse. Stasera Belotti ha perlomeno apposto sul risultato la firma del due a zero, ma per il resto abbiamo un Aouar ancora evanescente e, tanto per fare un altro esempio, un Renato Sanches in fase di rodaggio di se stesso e anche con una difficoltosa ricerca della giusta porzione di campo nella quale sistemarsi.

    Poi quando Mourinho evidenzia certi atteggiamenti, o se preferite determinati approcci alle partite, è cattivo o ha tutte le ragioni del mondo?

    Paolo Marcacci

    Vedi tutti i commenti (1)

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    *

      Tutti i commenti

    1. Aouar ha giocato bene finché hanno tenuto i muscoli; Sanches ha giocato col freno a mano tirato e ha fatto anche un errore potenzialmente deleterio, ma ha fatto anche un ottimo recupero. Sostanzialmente quindi non siamo d’accordo, almeno su questa partita Mou le risposte le ha avute.
      È più l’infermeria il problema in vista di domenica, una partita fondamentale.

    Seguici in diretta su Twitch!

  • Leggi anche...