Fermo immagine: basta poca Lazio contro una Roma sparita

Redazione RN
10/01/2024 - 20:13

Continua l’appuntamento con la rubrica di Paolo Marcacci al termine delle partite della Roma. Ogni post-gara un commento su quanto mostrato dagli uomini di Josè Mourinho.

Getty Images
Fermo immagine: basta poca Lazio contro una Roma sparita

LAZIO ROMA MARCACCI – Continua l’appuntamento con la rubrica di Paolo Marcacci al termine delle partite della Roma. Ogni post-gara un commento su quanto mostrato dagli uomini di Josè Mourinho.

Poca Lazio contro una Roma sparita

Una non partita nel primo tempo, pur con una Lazio un po’ meno approssimativa nel ormai tempo e una Roma imprecisa anche nella gestione di palloni elementari. Tutti, in quel momento, abbiamo pensato che avremmo fatto piuttosto tardi, visto l’equilibrio dato dalla paura di esporsi a qualsivoglia forma di rischio e tradotto dal fatto che i due portieri si sin sentiti chiedere i soldi del biglietto nell’intervallo.

Al rientro delle squadre, con Pellegrini in luogo di Dybala, ci si chiede chi o cosa possa forzare una partita così stagnante, se una giocata o un episodio. La risposta è un’altra: l’atteggiamento. La Lazio torna in campo con l’intenzione di provarci, perlomeno, il che rende prima protagonista Rui Patricio con una gran risposta sul colpo di testa di Vecino, poi fa ottenere alla Lazio il rigore provocato dall’ingenuità di Huijsen.

Da quel momento in poi, una Lazio semplicemente più lucida e capisce di sfruttare le pause dopo qualche scaramuccia, gestisce palla e risultato.

Una volta conosciuto il nome del portiere titolare della Lazio, ci siamo chiesti come avrebbe reagito emotivamente il giovane Mandas tra i pali. Viene da pensare che la Roma si sia intenerita al cospetto del ragazzino, fino a due grandi interventi nel finale su Belotti e Pellegrini.

Battute a parte, un po’ di intensità nel recupero contro una Lazio un poco stanca non può riscattare 88′ di quasi nulla e una rovesciata di Lukaku. 

Vedi tutti i commenti (11)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Friedkin go home !!!!!
    In 3 anni hanno devastato la Roma, venduto i pochi giocatori validi che avevamo e preso ex giocatori rotti…c’è un solo grande giocatore che il prossimo anno non ci sarà…..se non vanno via saranno anni molto bui

  2. Permesso che oggi i risultati sono decisi dalla var, questo è il risultato di dodici stagioni in cui niente è stato deciso per la Roma, e tutto per il bilancio. Con la connivenza delle che non danno mai voce alla protesta vera della tifoseria.

  3. Offeso il gioco del calcio siamo proprio al capolinea certi giocatori non si possono proprio vedere. Il primo per grande distacco è Pellegrini. Davvero inguardabile e indecente il suo secondo tempo. Giocatore calcisticamente morto.

  4. Senza gioco, senza trama, solo un grande buco che questo finto allenatore ha provocato e che non si può rappezzare se non mandandolo … VIA!

  5. Sono contento che qualcuno si sia accorto del grande inganno chiamato mourinho.
    Non vincere contro questa modesta lazio è sinonimo di mediocrità . Primo tiro in porta al 94°…. In tre anni non ho mai visto la Roma giocare a calcio. Figure di m. una dietro l’altra . Sconfitta ignobile a genova stessa cosa a verona …. Ci vuole un allenatore vero

  6. CAPISCO TANTI INFORTUNI E’ LA PANCHINA DA SERIE C NON SI POSSONO FARE PARTITE DEL GENERE SOPRATTUTTO IN UN DERBY. PRESIDENTI FANTASMA, MAI UNA DICHIARAZIONE .NON TENGONO LE PALLE !

  7. Purtroppo la realtà è che giochiamo malissimo e giocando così male le partite non si vincono Mourinho dovrebbe essere mandato via

  8. WOW quanti “nuovi” utenti mai visti prima pronti a scagliarsi contro società e allenatore. Per caso vi scagliate anche contro i pub ?

  9. credo bisognerebbe avere più equilibrio di giudizio. La Roma è una buona squadra ed ha un grande allenatore. C’è un problema con gli esterni come ha detto il Mister. Poi bisogna abbandonare il progetto di prendere giocatori dal grande passato ma che fisicamente non sono più in grado.

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...