17 Agosto 2022

Femminile, Spunga: “Vogliamo restare in Champions il più possibile. Domani una partita storica” (VIDEO)

Le parole del tecnico giallorosso prima dell'esordio in Champions League

Foto Tedeschi

La Roma Femminile domani farà il suo esordio nella Women’s Champions League giocando in casa del Glasgow City. Alla vigilia del match, ha parlato il tecnico giallorosso Alessandro Spugna ai microfoni ufficiali del club. Per la squadra giallorossa una partita storica, dato che sarà la prima di livello europeo.

Le parole di Spugna

La partita?
“È il primo impegno ufficiale ed è anche storico per noi. Ci arriviamo con umiltà e serenità, affrontiamo una squadra con grande esperienza. Dovremo fare molta attenzione, ma abbiamo voglia di giocarci questa partita. Stiamo lavorando bene e vogliamo anche goderci questo momento”.

Quanta motivazione avete?
“Molta, c’è grande responsabilità perché non vogliamo solo partecipare, ma rimanerci il più possibile. È la prima vera gara di Champions League ed è bello esserci. Vogliamo goderci questo momento, ce lo siamo meritato”.

Che gara vi aspettate?
“Affrontiamo una gara difficile contro la squadra di casa, è una squadra fisica e noi dovremo cercare di palleggiare, di fare bene. Se facciamo questo possiamo farcela”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Federico ha detto:

    Oltre a palleggiare, bisogna affondare.

    Spero che non ci siano Bertolinate (incredibile che l’antiromanista Bertolini dopo quel vergognoso europeo sia ancora al suo posto) e che giochi chi merita, chi ha classe, chi è della Roma dal primo giorno come Annamaria Serturini, Elisa Bartoli, Giada Greggi.