28 Giugno 2022

Faticanti: “De Rossi il mio modello, indosso la 16 per lui. Giocare con la Roma è una fortuna, per me rappresenta passione e sogni”

FATICANTI ROMA NAZIONALE – Il giovane talento giallorosso Giacomo Faticanti, impegnato con la Nazionale Under 19 nell’Europeo di categoria, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Di seguito uno stralcio delle sue dichiarazioni:

Faticanti, è una partita che può cambiale la storia.

Direi di si. Può cambiare la storia del calcio italiano e anche la mia e dei miei compagni. È farse la partita più importante della mia vita. A settembre li abbiamo affrontati in amichevole, perdendo 2-0 ma giocando benissimo. Loro furono più cinici, noi sbagliammo troppo. Ora e diverso. Anche se la loro fisicità è tanta roba.

 Il modello di Giacomo Faticanti?

Senza dubbio Daniele De Rossi, gioco con il numero 16 per lui. Ho avuto la fortuna di conoscerlo, un mito.

Ha un idolo in quel campionato?

Di centrocampisti farti ce ne sono tanti, ma il mio preferito gioca in Spagna: Sergio Busquets. C’è sempre dl imparare da lui.

E la Roma cosa significa nella sua vita?

Passione, sogni. Ho iniziato a giocare a Sora, a 4 anni, poi è arrivato il Frosinone, ma alla Roma devo tutto. Peccato per la finale scudetto persa con la Primavera, meritavamo un trionfo. Indossare la maglia della Roma è una fortuna e un privilegio che spero di vivere ancora a lungo per tanti anni. Voglio scrivere la mia storia qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.