28 Settembre 2022

Esordio per Ibanez con il Brasile: “Emozione indimenticabile” (FOTO)

Ibanez fa il suo esordio con il Brasile. Il centrale della Roma punta ai Mondiali 2022

Foto Tedeschi

La giornata di ieri rimarrà una delle più belle di Roger Ibanez. Il difensore della Roma ha fatto il suo esordio con la maglia del Brasile nell’amichevole contro la Tunisia. Il numero 3 di Josè Mourinho ha fatto il suo ingresso al minuto 78 sostituendo un ex giallorosso come Marquinhos. Il centrale ha poi rilasciato alcune dichiarazioni riportate da mola.italia. Queste le sue parole.

Le parole di Ibanez dopo l’esordio in verdeoro

Cosa si prova a fare l’esordio con il Brasile?
“Sensazione indimenticabile. E’ stata bellissima la partita. Per l’esordio non ho parole. Per me è stata una soddisfazione”.

Quanto conta il lavoro di Mourinho?
“Tanto. Mourinho mi ha aiutato tanto. Adesso inizio a lavorare di là e sarò pronto, sono sicuro”.

Come ti ha accolto il gruppo?
“Gruppo spettacolare, sono tutti bravi atleti”.

Dove può arrivare il Brasile?
“Crediamo di arrivare fino in fondo. Fino all’ultimo”.

E la Roma?

“Anche (ride, ndr). Lavoriamo per quello”.

È grazie alla Roma che sei qui?
“Si. Il lavoro che facciamo là dipende dalla Roma, se gioco o no. Ringrazio sempre la Roma”.

A chi dedichi questo momento?
“Alla mia famiglia. Mia moglie, che sta sempre con me, e i miei bambini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.