ROMA EMPOLI AVVERSARIA – La Roma vuole tornare alla vittoria in campionato dopo la sconfitta nel derby contro la Lazio che ha stoppato la corsa della formazione di Mourinho. I giallorossi affronteranno l’Empoli domenica 3 ottobre alle ore 18 allo Stadio Olimpico prima dello stop per le nazionali. Un match contro una squadra allenata da un ex tecnico giallorosso come Aurelio Andreazzoli

Prossimi impegni

Roma-Empoli (7° turno di Serie A, 3 ottobre, ore 18, Stadio Olimpico)
Empoli-Atalanta (8° turno di Serie A, 17 ottobre, ore 15, Stadio Castellani)
Salernitana-Empoli (9° turno di Serie A, 23 ottobre, ore 15, Stadio Arechi)
Empoli-Inter (9° turno di Serie A, 27 ottobre, ore 20.45, Stadio Castellani)

Come arriva l’Empoli alla partita contro la Roma

L’Empoli si presenta allo Stadio Olimpico come una delle grandi sorprese di questo campionato. La squadra di Aurelio Andreazzoli ha già conquistato ben 9 punti in questo inizio di Serie A frutto di 3 vittorie e 3 sconfitte. Numeri molto positivi per una squadra che arriverà a questa sfida dopo due vittorie molto convincenti a Cagliari e in casa contro il Bologna. Nelle ultime due partite, infatti, i toscani hanno portato a casa i 3 punti senza subire reti.

Punti di forza e debolezze

La squadra di Andreazzoli sta mostrando un’ottima propensione offensiva soprattutto nelle ultime due sfide nelle quali ha messo a segno 6 reti. L’Empoli ha già messo a segno 9 gol in questo campionato, soltanto nella sconfitta contro la Sampdoria non ha trovato la via della rete. Tante le reti subite, ben 10, ma Vicario ha trovato 2 clean sheet nelle ultime uscite mostrando ottima sicurezza tra i pali.

Leggi anche:
Roma-Empoli: le probabili formazioni

I numeri dei singoli

L’Empoli sta mostrando il suo gioco soprattutto con il collettivo. Solamente un calciatore ha trovato la via del gol in più di un’occasione in questo campionato: l’albanese Bajrami che ha segnato in due occasioni. Per le restanti reti, sono ben sei i marcatori a dimostrazione dell’ottima capacità di tutta la squadra di Andreazzoli di farsi trovare vicino alla porta avversaria.

Le scelte di Andreazzoli in vista della Roma

Il tecnico della formazione toscana si affiderà al suo consueto 4-3-1-2. Davanti a Vicario, i centrali saranno Viti e Romagnoli con Stojanovic e Marchizza sulle fasce. In mezzo al campo confermato Ricci come regista con Bajrami trequartista. Davanti la coppia offensiva sarà composta da Di Francesco e Pinamonti con Mancuso e Cutrone in panchina.

La probabile formazione

EMPOLI (4-3-1-2): 13 Vicario; 30 Stojanovic, 6 Romagnoli, 42 Viti, 3 Marchizza; 32 Haas, 28 Ricci, 25 Bandinelli; 10 Bajrami; 11 Di Francesco, 99 Pinamonti.
A disp.: 1 Ujkani, 22 Furlan, 65 Parisi, 26 Tonelli, 20 Fiamozzi, 33 Luperto, 5 Stulac, 27 Zurkowski, 7 Mancuso, 9 Cutrone, 8  Henderson, 19 La Mantia

BALLOTTAGGI: Haas-Henderson
INDISPONIBILI: Damiani
IN DUBBIO: -.
SQUALIFICATI: -.
DIFFIDATI: -.

Giacomo Emanuele Di Giulio