EL SHAARAWY ROMA JUVENTUS – L’effetto domino di De Rossi sta colpendo alcuni giocatori della rosa, tra i quali anche El Shaarawy. Il Faraone è ancora in attesa di una chiamata da parte della società per trattare l’adeguamento e il prolungamento del suo contratto.

SCAMBIO CON PERIN – El Shaarawy, come viene riferito dal Corriere dello Sport, oggi guadagna 2,5 milioni di euro e per restare senza Champions vorrebbe essere trattato da calciatore top partendo da una base di 4 milioni all’anno. Attualmente per la Roma, soprattutto senza Champions, è troppo e per questo il Faraone si starebbe guardando intorno: la Juventus è più che una possibilità, oppure Inter o Napoli. Il club bianconero potrebbe inserire nella trattativa Mattia Perin, già allenato da Gasperini a Genova.

19 Commenti

  1. Il disatro di avere preso giocatori che non valevano gli attuali stipendi lo ha commesso Monchi ,una eredita che si sta pagando non puoidare 4 milioni a Pastore e 2,5 ad El Shaarawy alla luce di quanto e` avvenuto in campionato ,questo solo un esempio .
    Il vuoto di potere creato da Pallotta e Baldini sta disintegrando ogni possibile trattativa e le grandi in particolar la juventus si apprestano a fare spese sul bancarello Roma ,i giocatori stessi sono stufi della gestione. Si parla si parla Manolas via ,Zaniolo via , Under via ,Pellegrini in bilico, Dzeko vio, Kolarov via , De Rossi andato ,allenatore non si sa , Massara via ,DS nuovo sara` il Petachi o no .
    Immobilismo totale ,tutti i bilico nessuno sicuro di rimanere e tutti per gli stessi motivi la sfiducia ormai creatasi con il disastroso duo Pallotta Baldini.
    A questo aggiungi l’incertezza dello stadio e le continue advances dal Qatar , questa volta non e` l’allenatore nel pallone ma il Presidente se mai lo fosse veramente stato.

  2. Giocatore medio. Discontinuo nella stagione e nella partita. Scarsa determinazione e temperamento. Se chiede 4 cedere senza indugio, non li vale.

  3. cacciato dal milan, faceva la panchina al monaco. Una carriera praticamente finita a 23 anni. La roma l’ha preso, gli ha dato una seconda chance, gli ha permesso di continuare ad essere un calciatore importante. Quale è il ringranziamento?

  4. Con la geniale politica degli ingaggi portata avanti l’anno scorso, i “vecchi” guadagnano meno dei nuovi.
    Se adesso bussano a denari te la sei cercata.
    Sulla mancata riconoscenza stenderei un velo pietoso, ma da tifoso anziano un pò di disincanto è normale.
    Sempre Forza Roma

  5. Bastavano due pedine l’anno per poter arrivare allo scudetto , e rimanere tra e prime quattro in Champions….invece questa banda di disonesti hanno rovinato i sogni di tutti e tutto. adesso Gasperini Perin arrivera’ qualche giocatore dal Genoa e cosi dicendo…Mammamia.

  6. Se Elsha vuole davvero 4 milioni, va ceduto. Manca solo un anno di contratto, tra metà anno si accorda con chi gli pare e se ne va via gratis.
    Se vuole andare alla Juve, “Perin + 15 milioni” mi sembra il massimo che si possa ottenere.
    In ogni caso, questa è stata un’annata difficilmente ripetibile per Elsha, che ha sempre fatto i suoi 7-8 gol in campionato, ma si è anche spesso eclissato per intere partite: quest’anno è stato buono (non “mostruoso”) e continuo … ma non credo si ripeterà.
    Via Elsha, via Dzeko… se il prossimo allenatore gioca a 2 punte anzichè 3, ci si può stare. Così si libera pure spazio davanti per far giocare più vicini alla porta Zaniolo / Pellegrini / Cristante / Riccardi (tutta gente che da mezz’ala con tre attaccanti o come mediano è sprecata)

Comments are closed.