2 Agosto 2022

El Shaarawy in uscita dalla Roma: interesse di Monza e Atalanta

Aria di cambiamento per l'ex Milan, Genoa e Monaco

romanews-roma-bodoglimt-olimpico-gol-elshaarawy

Sembra che anche Stephan El Shaarawy faccia parte di quella lista di partenti in casa Roma. Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, il “Faraone” è seguito da Atalanta e Monza, ma per il momento la partenza risulta essere comunque molto complicata. Il motivo è dato dal fatto che entrambi i club non vogliono accontentare le richieste della Roma, che lo lascerebbe andare solo a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 commenti

  1. Giorgio ha detto:

    Non è da dare via se si allena bene è veloce tecnicamente eccezionale e ti può chiudere le partite da subentrante

    • Newthor ha detto:

      Credo che non si tratterebbe di una scelta tecnica ma esclusivamente di natura finanziaria, essendo Elsha titolare di un contratto molto oneroso.
      Ma mi sento di tranquillizzarti: è altamente improbabile che vada via da Roma, sia per il motivo sopra (che mette fuori gioco sia il Monza che l’Atalanta), sia soprattutto perchè – tra i 3 attaccanti con la valigia (lui, Shomu e Felix) – è senz’altro il più apprezzato da Mou.

      • Nicola ha detto:

        Sarebbe proprio da pazzi, quindi da Roma!, togliere il faraone che, se impiegato nel modo giusto, ha le caratteristiche per fare la differenza!

  2. giovannib ha detto:

    Sarebbe un vero peccato perderlo, a me dispiace anche per Shomu, un altra chance gliela darei. Se invece si levasse dalle p…e Diawara quel parassita della famigerata Scuola Borriello/Juan Jesus, e si riuscisse a piazzare Kluivert Villar e Perez sarebbe già tanto

  3. Alessandro ha detto:

    I motivi della sua cessione sono tanti il primo il suo curriculum entra dalla panchina ma le sorti, tranne un paio di volte l’altro anno, non cambiano e poi c’è l’ingaggio. Con zalewsky e spinazzola quando gioca.

    • Ale ha detto:

      Vorrei ricordare che zalewski adesso è quello che è perche a dicembre dell’anno scorso el shaarawy si infortunò dopo aver conquistato il posto da titolare in quel ruolo, (ricordiamo per niente suo) e dimostrandosi sempre tra i migliori in campo, allora venne data fiducia piena a zale, se no staremmo parlando di altro

    • Ale ha detto:

      Ricordo che se zalewsy è quello che è adesso è dovuto al fatto che a dicembre scorso el shaarawy si infortunò dopo che da diverse partite aveva conquistato il posto da titolare in quel ruolo (che ricordiamo non essere il suo) sacrificandosi molto e risultando sempre tra i migliori in campo, poi fu data fiducia piena a zale vista la mancanza di el sha e spina, ma se no adesso staremmo parlando di altro. è un giocatore che per rendere e dimostrare tutto il suo valore soprattutto a questa età ha bisogno di giocare in maniera continua