Foto Tedeschi

EDITORIALE COSTANZO – L’advisor esterno per le strategie di comunicazione della Roma, Maurizio Costanzo, torna a farsi sentire sulle pagine del Corriere dello Sport. Il noto giornalista, infatti, è la penna di un nuovo editoriale sullo storico quotidiano sportivo.

Leggi anche:
Roma, Zaniolo verso il recupero: Mou lo manda in campo contro il Napoli

L’editoriale di Maurizio Costanzo

Dico la verità: mi piace Mourinho, comunque vadano le cose, dica: “La Roma è stata grande“. È un modo per, comunque, tenere alto il morale della squadra. Già l’ho scritto: Mourinho è un grande motivatore.

Paolo Dal Pino, Presidente della Lega, vorrebbe usare la VAR per stanare i cori razzisti negli stadi. Mi piace quest’idea, anche se mi mortifica pensare che ci sia bisogno della VAR per stanare il razzismo, quando dovrebbe essere la propria coscienza a farlo.

Questa VAR di Dal Pio potrebbe essere anche utile se mai si organizzasse un grande dibattito sugli arbitri. Non penso si possa andare avanti dove, ogni settimana, c’è qualche arbitro che, giustamente o meno, è messo sotto accusa. Ce ne sarà qualcuno che sbaglia, ma mi rifiuto di pensare che sbaglino tutti.

Stanare i razzisti, ma anche stanare chi porta iella. Lo pensa sicuramente Nicolò Zaniolo, dato che continua ad avere problemi. Avete fatto caso che i problemi ce li hanno più i calciatori bravi, rispetto a quelli meno bravi? Sì, ripeto: Zaniolo si dovrebbe far benedire.

2 Commenti

Comments are closed.