Dzegol, fino all’ultimo: la squadra di Fonseca incassa tre punti in extremis

Redazione RN
23/09/2019 - 7:36

Foto Getty
Dzegol, fino all’ultimo: la squadra di Fonseca incassa tre punti in extremis

ROMA DZEKO FONSECA – Continua a cavalcare l’onda la squadra di Fonseca che, conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato contro il Bologna. Una partita difficile fino all’ultimo minuto, ovvero il 93′, quando grazie ad una staccata di testa, Edin Dzeko chiude il match sull’1-2.

AVANTI TUTTA – Come riportato dal quotidiano Leggo, la Roma soffre al Dall’Ara: un primo tempo spento, senza troppi accenni da parte delle due squadre. Nella ripresa a sbloccare la partita ci pensa il terzino serbo su palla inattiva: Kolarov implacabile da punizione. La squadra di Mihajlovic pareggia i conti grazie ad un penalty dubbio, realizzato da Nicola Sansone, poi, sfiora il raddoppio con Soriano. E’ proprio allo scadere dell’ultimo dei tre minuti di recupero concessi che, con una cavalcata, Veretout attraversa tutta la metà campo, serve il compagno Pellegrini che fa partire il cross nell’aria piccola dove, di guardia c’è il gigante di Sarajevo che spedisce in rete. Fonseca si ritiene soddisfatto della prestazione dei suoi e si augura di potersi ripetere anche contro l’Atalanta mercoledì.

Vedi tutti i commenti (1)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Grazie a un arbitro di me**a che ha regalato un rigore e un uomo in più al Bologna è stata una partita complicata.Sono decenni che c’è questo sistema scandaloso.

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...