22 Luglio 2022

Dybala subito in gol. E Mourinho lo applaude

In attesa del campionato, la Joya inizia a mostrare le sue qualità tecniche in allenamento

Dybala alla Roma è probabilmente uno dei colpi più grossi del calciomercato estivo. L’argentino rinforza la formazione di José Mourinho che lancia adesso un segnale forte alle altre squadre: i giallorossi sono pronti per alzare l’asticella. In attesa del campionato, la Joya inizia a far vedere le sue qualità tecniche in allenamento.

Subito in gol

Per uno che in carriera ha segnato 153 reti, un gol in allenamento può passare in sordina si legge su Il Messaggero. Il primo gol giallorosso di Dybala è arrivato ieri, dopo un inserimento in mezzo all’area e con un mancino a girare sul palo sinistro di Svilar. Immediato l’applauso di Mourinho: “Bene Paulo!”. José non lo lascia mai un attimo solo. Prima dell’inizio della seduta lo ha preso da parte e ci parlato, poi lo ha seguito quando si allenava insieme a Karsdorp e Celik, per continuare ad osservarlo negli esercizi sul possesso-palla in transizione. Quando c’è stato da dare i fratini per la partitella, a lui è stato riservato quello del jolly.

L’argentino ha bisogno di prendere il ritmo e in quella posizione ha terminato la seduta esausto. Si è tolto gli scarpini ed è rimasto almeno una decina di minuti con i piedi scalzi sul manto erboso. Poi, prima di rientrare, ha effettuato un po’ di stretching con un preparatore dello staff giallorosso non sottraendosi ad una foto con un bambino molto emozionato. Domani c’è il match contro il Nizza che dovrebbe regalare il debutto di Dybala con la maglia della Roma. L’idea di Mourinho è quella di fargli disputare almeno 10-15 minuti, senza forzare.

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.