Dybala, pressing dalla Premier. Ma lui vuole solo la Roma

Valerio Bottini
13/06/2023 - 7:08

Il fantasista ieri è partito per le vacanze, dando appuntamento per luglio agli amici romani. La nuova stagione ripartirà proprio da lui

Getty Images
Dybala, pressing dalla Premier. Ma lui vuole solo la Roma

CALCIOMERCATO ROMA DYBALA – Paulo Dybala non vuole lasciare la Roma. Dopo una stagione da trascinatore, terminata con le lacrime al termine della finale persa a Budapest, l’argentino è deciso a restare ancora il cardine della squadra di Mourinho, sperando magari in un’annata con meno infortuni rispetto a quella appena conclusa.

La Premier chiama, Dybala non risponde

In una Roma che cerca i tasselli giusti da mettere al posto giusto, le certezze da cui ripartire affiorano lentamente qua e là – scrive La Gazzetta dello Sport – e una di queste è ovviamente Paulo Dybala. Nonostante la clausola, l’interesse della Premier League (e non solo) e un contratto all’orizzonte da rimodulare. Il fantasista ieri è partito per le vacanze sereno, dando appuntamento per luglio agli amici romani. Insomma, la terza stagione di Mourinho ripartirà proprio da lui, sempre più al centro del progetto giallorosso. Perché la Roma ha tutto l’interesse a tenerselo e perché lui si trova benissimo nella Capitale.

Nel frattempo, però, è ovvio che siano in tanti in giro per il mondo a interessarsi sul futuro del giocatore. Anche perché la famosa clausola da 12 milioni di euro ingolosisce, soprattutto all’estero. Nell’accordo, infatti, Dybala ha libertà di scelta per le squadre extra-Italia, mentre per quelle del nostro campionato il club ha la possibilità di ‘annullarla’ alzando la parte fissa dello stipendio da 4 a 6 milioni di euro. All’agente dell’argentino, Antun, sono arrivate diverse telefonate dall’Inghilterra. Un paio di club di Premier si sono già mossi per capire la situazione attuale della Joya, che però, è partito per Miami convinto di tornare felicemente a Roma.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*