19 Luglio 2022

Dybala ha scelto: indosserà la maglia numero 21

Totti aveva dato l'ok per la numero 10 ma la Joya ha scelto di guadagnarsela sul campo

Quando è stato annunciato l’arrivo di Paulo Dybala alla Roma, l’entusiasmo del grande colpo, paragonato da molti a quello di Batistuta, ha portato a pensare che potesse ereditare la maglia numero 10 di Francesco Totti. L’ex capitano aveva dato l’ok ma la Joya ha scelto, per ora, di guadagnarsela sul campo.

Numero 21

Alla fine Paulo ha deciso per il 21 e, come riferisce Il Messaggero, la suggestione di vederlo vestire il 10 di Totti, a cinque anni dal ritiro dell’icona giallorossa, è venuta meno nel tardo pomeriggio quando arrivato in albergo ha incontrato i compagni di squadra e ha chiesto a Matic la possibilità di avere il 21 (numero indossato nei primi anni di Juve e spesso in Nazionale). Il garbo e l’esperienza del mediano non si sono fatte attendere: “Non c’è problema”. L’ex United ha così virato sull’8 e Paulo ha ottenuto ciò che voleva.

Totti in tempi non sospetti si era speso in prima persona affinché l’argentino vestisse la maglia con il suo numero. Così ieri, appena sbarcato a Faro, inevitabilmente la prima domanda rivolta a Dybala è stata proprio sull’invito di Totti. La decisione è dovuta al fatto di voler pensare all’inizio di questa nuova avventura soltanto a giocare a calcio e non doversi caricare sulle spalle quello che è qualcosa più di un numero. Totti è la Roma e non è facile sostituirlo, in campo e nell’immaginario popolare. La Joya non esclude in futuro di poter cambiare. “Prima di indossare una maglia del genere come la 10 di Totti – ha rivelato ad amici – va conquistata sul campo e nei cuori della gente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Maurizio ha detto:

    La 10 la prenderà il prossimo anno, vai Pauloooooo.