Dybala e Beltran, sfida tra amici per la Champions: il confronto

Marco Guerriero
08/12/2023 - 9:00

Roma-Fiorentina rappresenta anche la sfida tra Dybala e Beltran. Grandi amici legati fin dall'infanzia, ma avversari nella cornice dell'Olimpico

Getty Images
Dybala e Beltran, sfida tra amici per la Champions: il confronto

DYBALA BELTRAN ROMA FIORENTINA – Da una parte l’idolo della tifoseria romanista, dall’altra chi sarebbe potuto diventare giallorosso durante l’ultimo calciomercato estivo. Da possibili compagni di spogliatoio, Paulo Dybala e Lucas Beltrán si troveranno invece ai lati opposti del campo in occasione del match tra Roma e Fiorentina. Grandi amici legati fin dall’infanzia, ma avversari nella cornice dell’Olimpico. Il personale duello in salsa argentina è sicuramente uno degli argomenti di questo match, che rappresenta un crocevia importante per le ambizioni di entrambe le squadre, separate soltanto da un punto in classifica.

Dybala e Beltran: la sfida tra amici di Roma-Fiorentina

Come ricorda la Gazzetta dello Sport, la Joya e l’ex River Plate avrebbero potuto anche ritrovarsi compagni di squadra nella Roma. La loro amicizia nasce ai tempi di Cordoba, quando il fantasista numero 21 si trasferisce lì per cominciare il percorso nell’Instituto, la sua prima squadra. In quell’occasione conosce Federico Beltran, fratello di Lucas. Col passare degli anni, poi, il rapporto è cresciuto ulteriormente.

Il fratello dell’attaccante della Fiorentina, è davvero un amico del cuore di Dybala, tanto da andare spesso a trovarlo anche a Roma, assistendo addirittura a delle partite all’Olimpico. Insomma, quella contro la Fiorentina sarĂ  una sfida quasi in famiglia. Il giallorosso, in particolare, potrebbe vincere il premio della Lega di Serie A come “giocatore del mese”. Se la Roma si è rimessa in corsa Champions, lo deve anche alla lievitazione del rendimento del proprio attaccante, che ha stabilito un ottimo feeling con Lukaku.

Da quando è tornato in campo dopo l’infortunio al legamento collaterale del ginocchio sinistro, ha realizzato tre reti in quattro partite di campionato. Beltran, invece, dopo un inizio complicato, sta crescendo di partita in partita. Dopo i gol in Conference League, si è sbloccato anche in campionato domenica scorsa contro la Salernitana, dal dischetto. E l’altra sera, nella sfida di coppa Italia col Parma finita ai rigori, ha firmato quello decisivo.

Il classe 2001 ha dimostrato di riuscire a entrare nel gioco della squadra. Con i suoi movimenti continui, alla Dybala, riesce a creare situazioni di gioco meno prevedibili. Le sue caratteristiche hanno portato Italiano ad avere una soluzione tattica in piĂą, quando deve rimontare: il doppio centravanti. Un Beltran piĂą libero di muoversi sul fronte d’attacco e di tornare a prendere palloni senza per forza stare in area. Guarda caso, un comportamento simile adottato dalla ‘Joya’.

SEGUI ROMANEWS.EU ANCHE SU INSTAGRAM!

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...