Domani torna a parlare De Rossi. Svilar: “Che emozione correre sotto la sud”

Giacomo Emanuele Di Giulio
24/02/2024 - 23:00

Getty Images
Domani torna a parlare De Rossi. Svilar: “Che emozione correre sotto la sud”

Domani la conferenza stampa del mister De Rossi

Mancano meno di 48 ore alla prossima sfida della Roma di mister Daniele De Rossi. I giallorossi lunedì alle ore 18.30 affronteranno il Torino allo Stadio Olimpico per il match valido per la 26a giornata di campionato. Alle 10.15 di domani parlerà del match il mister Daniele De Rossi a pochi giorni dal successo in Europa League ai calci di rigore contro il Feyenoord.

Le parole di Svilar a pochi giorni dal match contro il Feyenoord

Nella giornata di oggi Mile Svilar ha parlato ai microfoni giallorossi pochi giorni dopo la serata da protagonista in Europa. Il portiere serbo ha parlato proprio del suo momento d’oro dello Stadio Olimpico: “Non era una cosa pensata, ho sentito di farla in quel preciso momento. Sono molto felice di aver fatto quella corsa, rimarrà sempre nella mia memoria. E’ stato un bel momento, emozionante”. Ha poi raccontato il post-match: “Sono andato a casa e ho rivisto tutta la partita. Poi ho visto gli highlights delle altre partite di Europa League e Conference League… Mi sono addormentato alle 5:30 e mi sono svegliato alle 8”.

Allenamento giallorosso a Trigoria

Nella mattinata di oggi si è allenata la Roma di Daniele De Rossi in vista della sfida di campionato di lunedì contro il Torino. Presenti praticamente tutti i calciatori a parte tre eccezioni. Out, infatti, Diego Llorente che ha accusato una botta alla testa nella sfida di Europa League e Lorenzo Pellegrini uscito acciaccato dalla sfida dell’Olimpico. Ancora in fase di recupero Tammy Abraham.

Senti chi…

Si parla molto del tecnico giallorosso nelle emittenti radiofoniche romane. Secondo Fabrizio Aspri a Radio Radio, c’è stato un grande cambio nella squadra: “De Rossi ha zittito Mourinho. Ha portato calcio e cose che non si potevano fare prima, realizzandole in maniera molto chiara. Finalmente Pellegrini è l’uomo in più e Paredes è diventato un regista a tutto tondo. Basta, però, con chi continua a chiedere di attendere il prossimo test per giudicare De Rossi.” Antonio Felici a TeleRadioStereo, comincia a pensare al Toro: “Se non vinci rischi di trovarti addosso le squadre che sono dietro. Pochi discorsi da fare, bisogna vincere.”

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...