Si torna a lavorare. Il motto è chiaro, gli orari sono già stabiliti. Dopo la sosta per le festività, la squadra giallorossa si ritroverà a Trigoria domani, 3 gennaio, alle ore 13 per il pranzo.
Subito dopo, alle 15, l’undici di mister Luciano Spalletti scenderà in campo per la consueta seduta di allenamento.
In attesa dell’arrivo di Tavano -che sarà a disposizione dal 4 gennaio- Spalletti dovrà fare il “punto” sulle condizioni fisiche dei propri giocatori.
Perrotta è alle prese con i postumi di un problema alla caviglia e Totti con un “souvenir” del viaggio alle Maldive chiamato gastrite.
In Coppa Italia, nella cornice dell’andata dei quarti di finale in calendario il 10 gennaio contro il Parma, il tecnico ritroverà Faty e Ferrari, più il giovane difensore Freddi, ottimo rincalzo per la panchina.
Capitolo Martinez. La Roma punta su di lui per colmare il vuoto in retrovia e garantire a Spalletti un elemento in grado di vestire a dovere i panni dell’esterno basso e fare, all’occorrenza, il vice-Tonetto. Prima di accendere il semaforo verde, però, lo staff medico dovrà valutare attentamente lo stato fisico del giocatore. Il controllo, meticoloso e definitivo, verrà effettuato entro il mese di gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here