24 Novembre 2022

FOCOLARI: “A volte trovo Mourinho imbarazzante”; PRUZZO: “L’acquisto di Camara è un problema di mercato”

SENTI-CHI-PARLA-3.jpg-radio

La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Lengua a Radio Radio Pomeriggio: “Mi ha colpito il concetto che la Roma non possa permettersi i giocatori di Premier o i giocatori forti giapponesi. Sono ulteriori frecciate al sistema Roma. Mourinho decide tutto a Trigoria, la società sapeva che si sarebbe comportato così. Lui si può permettere di dire quello che dice, sa che per questo la proprietà non lo manderebbe via. Ma Mourinho lo fa per il bene della Roma”

Ferrajolo a Radio Radio Pomeriggio: “Non capisco se Mourinho fa certe dichiarazioni perché vuole andare via a fine anno, altrimenti non comprendo. La società ha fatto grandi sforzi. Lui continua a scaricare tutto sul mercato, ma non spiega perché la squadra non giochi meglio. Siamo alle solite. La società sta dimostrando pazienza, se fosse stato un altro allenatore, forte l’avrebbero mandato a quel paese.

Vocalelli a Radio Radio Pomeriggio: “Un po’ tutti hanno preso parametri zero quest’anno, ma l’anno scorso la Roma ha speso per Abraham in Premier. Quando lui ha parlato del ‘mercatino’ so che i Friedkin non sono stati contenti.

Focolari a Radio Radio Pomeriggio: “L’unica squadra che ha preso giocatori dalla Premier è la Roma, da Abraham l’anno scorso a Matic e Wijnaldum che prima del PSG era in Premier. Quello che non mi piace di Mourinho è che ogni volta che parla deve mettere in luce che i giocatori che allena sono scarsi, e non è vero.

Felici a Centro Suono Sport: “Quello che pensa Mourinho lo sappiamo, Xhaka si colloca in quella fascia che è immediatamente al di sotto del fuoriclasse ma più dell’ottimo giocatore. Se tu avevi Xhaka, alza la testa e vede Zaniolo in profondità e lo serve, allora sì che Zaniolo può fare il Boniek. Ma ad oggi nessuno gli dà quella palla. Le parole di Mourinho sul giapponese è un colpo da ko, manda un messaggio alla società.”

Balzani a Centro Suono Sport: “Xhaka stesso ha detto che l’ha chiamato Mourinho e che voleva raggiungere Mourinho. Pjnto deve parlare di mercato, di che altro deve parlare? Se non parla di mercato allora non parlasse. Io in due anni non ho capito quale è la linea della Roma nel mercato. Oggi ad avercelo uno come Giroud.”

Trani a Centro Suono Sport: “Mourinho ha chiesto Xhaka e dopo sei mesi gli prendi Maitland-Niles”

Agresti a Radio Radio Mattino: “Mourinho cerca sempre motivazioni per spiegare gli insuccessi delle sue squadre. Dice ai giapponesi “io faccio miracoli qui perchè non riesco a prendere giocatori”. Ma non ci arrivano neanche le altre squadre. La Roma ha preso Wijnaldum, Matic, Dybala. Ha preso giocatori importanti. L’allenatore può essere importante ma se non hai giocatori non vai da nessuna parte. Però se Mourinho dice che gli allenatori sono tutti uguali, allora perchè alcuni guadagnano così tanto? evidentemente lui è un valore aggiunto.”

Focolari a Radio Radio Mattino: “Mourinho ormai bisogna interpretarlo e la trovo ridicola come cosa. La Roma ha tre giocatori che provengono dalla Premier: Matic, Abraham e Wijnaldum prima. Io tutto quello che fa Mourinho a volte lo trovo imbarazzante: il caso Karsdorp è una svalutazione di capitale e un insieme di cose che vanno contro la Roma.”

Damascelli a Radio Radio Mattino: “Mourinho da una parte si lamenta e poi fa quello che deve fare. Che significa che la Roma non ha la forza? Non ha i soldi? Non ha un buon direttore sportivo? Non lo so. Però come al solito quando si parla della Roma si parla di lui. La Roma è la Roma, esisteva prima e esisterà dopo Mourinho.”

Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Il mercato della Roma da quando è arrivato Mourinho fa capire quali sono le volontà della società. Questa virata sugli svincolati di lusso è un percorso che la società sta facendo: andare in Premier e comprare calciatori che costano tantissimo non è una mossa da squadra italiana. Vedi l’operazione Solbakken. Si spera poi che si arrivi a una condizione di squadra migliore di quella attuale. Se la Roma prende Camara c’è un problema, ma dai ma chi lo vuole?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. giovannib ha detto:

    Certo che si può dire che la Roma ha preso Matic Dybala e Wjinaldum, il problema è che solo Matic gioca ed è anche l’unico che addomestica i palloni in modo sensato, Dybala è sempre rotto e Wjinaldum non ha mai giocato. E poi chi se ne frega di Karsdorp, commette errori che ci hanno fatto perdere parecchi punti, non sa neanche cosa significa saltare un uomo in dribbling, fa un cross giusto ogni quattro partite, se gioca uno della Primavera al suo posto non ce ne accorgeremo neanche, e se te ne accorgi è solo perchè è migliore di lui. Camara al momento è oro che luccica dove prima c’era il nulla, il giorno che appariranno altri tre contemporaneamente come De Rossi Strootman e Nainggolan festeggeremo tutti, l’unico che al momento a me lascia perplesso è Thiago Pinto, ha fatto una cannata dietro l’altra, e non parlo solo di Maitland Niles, Vina, Reynolds ma anche gli inspiegabili prolungamenti di contratto a Mancini Cristante e Karsdorp ma sopratutto con stipendi immeritati, guadagnano di più di Milinkovic-Savic, di Luiz Alberto, di svariati giocatori dell’Atalanta che sono tre volte più forti, questa è una cosa su cui non mi dò pace e che non ha un senso logico