SENTI-CHI-PARLA-3.jpg-radio

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Marione a Centro Suono Sport: “Alla Roma sono stati accostati innumerevoli nomi. Belotti e Mayoral insieme se parte Dzeko, immagino. Mi andrebbe bene se restasse Dzeko. Perchè Pellegrini vuole firmare dopo l’Europeo?”

Furio Focolari a Radio Radio Mattino. “Mourinho ha fatto la prima polemica da allenatore della Roma con Deschamps. La difesa della Roma ha fatto buchi, in quella difesa Cristante giocava dietro, ovviamente non è colpa sua. In Nazionale giocherebbe a centrocampo”

Stefano Agresti a Radio Radio Mattino: “Inquietante quello che succede con la trasmissione del campionato. Sembrava una cosa semplice. Invece i problemi tecnici ci sono”

Ilario Di Giovambattista a Radio Radio Mattino: “Quanto lavoro ha da fare Tiago Pinto per sfoltire la rosa. 51 giocatori in rosa è una cosa pazzesca. Florenzi non vorrebbe tornare, qualcuno ha esagerato, convivrebbe male con parte dell’ambiente. Mi piace l’idea di Sarri e Mourinho a Roma.”

Roberto Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Non so se Dzeko ha in mano un contratto con un’altra squadra, ma dargli il cartellino potrebbe essere una opzione. Difficile liberarsi degli esuberi, farlo al 70% sarebbe già un buon traguardo. Ci sono calciatori clamorosamente sopra-pagati. Bisogna trovare il sistema di non prolungare. Florenzi? Non so cosa sia accaduto, ma si è tolto delle soddisfazioni, e ora ognuno fa la sua strada. ”

Nando Orsi a Radio Radio Mattino: “Se la Roma vuole dare via Dzeko, dargli il cartellino è giusto, si toglie il contratto. Difficilmente i giocatori rinunciano a contratti del genere se non ne hanno altri. Dzeko è bravo, ma la Roma ha bisogno di ringiovanire.”

Mario Mattioli a Radio Radio Mattino: “Non credo un’altra società possa garntire lo stesso contratto a dzeko, se non di più. Forse Dzeko non rientra nei piani di Mourinho. E si sta organizzando”

Alessio Nardo a Tele Radio Stereo: “L’assenza di Zaniolo si fa sentire non solo nell’Italia dei grandi e nella Roma, ma anche nell’Under 21, essendo del ’99 penso avrebbe giocato e sarebbe stato in grado di fare la differenza. Stanno emergendo dettagli sull’affare Belotti. Cairo al momento sembra irremovibile. Evidentemente a Mourinho piace, e anche a me devo dire. È un giocatore che potrebbe essere utile al calcio di Mourinho. Non vorrei che l’arrivo di Mourinho avesse portato fuori strada qualche tifoso. Kane? La Roma non può partecipare a certe aste. Bisogna costruire una squadra partendo da situazioni sostenibili. Io non credo che Icardi sia meglio di Belotti, non sul piano tecnico, ma sul piano di efficacia e funzionalità.

Riccardo Cotumaccio a Tele Radio Stereo: Io Belotti me lo prendo tutta la vita, ha segnato tanto, è prolifico, giovane, attaccante della Nazionale. Io 30 milioni ce li spendo.

24 Commenti

  1. buongiorno e forza Roma! Cotumaccio considera Belotti “giovane”. l’Italia u21 giocava piena di 24enni in effetti, quindi potrebbe esssere vero. purtroppo ancora non succede nulla, ma i creatori di malumori martellano tutti i giorni, si scrivono, si complimentano e poi si lamentano dei complimenti, si fidanzano fra loro, e maledicono gli altri. ora pensare che Sarri sarebbe stato adatto alla Roma diventa reato gravissimo, loro però possono parlar male di Mourinho (sempre a nome di tutta Roma, eh, che loro la sanno lunga) e di tutto ciò che circonda la Roma, però restano i baluardi del romanismo nel cosmo intero, così almeno dicono.

  2. per ilario-ilario i giocatori della Roma da vendere sono 51?!?!?!? ma mica deve vendere pure gli allievi e i pulcini!!!!! Belotti sta bene al torino così il prox anno va in B!!!! Io non capisco quello che dicono gli epertoni: prima dicono che ci sono 60/70 milioni da spendere sul mercato e poi davanti a richieste alte dicono che non conviene??? mi spiego se Donnarumma vuole 10 milioni all’anno (alla Roma costa 20) ma non paghi il cartellino lo prendi lo tieni 2 anni e poi se le cose non vanno lo vendi almeno a 40 milioni( tutta plusvalenza in quanto lo hai pagato 0) e recuperi cassa che hai speso! Se Boateng (svincolato costo 0) vuole 6 milioni all’anno (alla Roma costa 9) lo prendi x due anni e come se lo avessi pagato 10 e gli avessi dato 3 milioni x due anni). Capisco che una cosa è la cassa e una cosa è la competenza economica ma se vuoi quei giocatori devi fare così altrimenti pensate che Mou si contenti di Maggiori, vlaovich e simili???

    • Tutto giusto, tranne la considerazione che i giocatori, a differenza per esempio delle biciclette, sono dotati di propria volontà, e quindi per poterli comprare requisito necessario resta che il giocatore sia d’accordo.

      Leggo spesso compriamo questo vendiamo quello li… , ci facciamo dare 20 poi vendiamo quello a 30 … che sembra tanto il football manager di quando ero regazzino.

      Per esempio molti non danno la giusta importanza al fatto che non giochiamo la Champions, e che nessuno ti da la certezza di giocarla l’anno prossimo. L’unica certezza è che non la giochiamo quest’anno.

      • Per i due P-boys sopra: o siete della Lazio, oppure l’unica “competenza” che ci interessa è quella di Mourinho e Tiago Pinto, l’unica “cassa” che ci interessa è quella dei Friedkin. Il tifoso pensi a bandiere e sciarpe, aspettando i campioni che meritiamo, e lasci stare il mestiere del ragioniere. Chi viene a Roma non lo fa per la “Scemmpionnn” della playstation, viene qui perchè SIAMO LA ROMA punto e basta. Capisco che Pallotta ci abbia ridotto così, ma venire a giocare da noi deve essere la realizzazione del più grande sogno di ogni giocatore. Altrimenti Mourinho che è venuto a fare?

      • elcojò nun parlavo con te cuccia e torna nella fogna da cui sei uscito.

        Si scrive Champions non “Scemmpionnn” analfabeta.

  3. La mia formazione. Wevertonno, Spinazzzola, Mancini, Rudiger, Serbelloni Mazzanti vien dal Mare, Plinio Fernando, Calboni, Zaniolo, Silvani, Filini, Tozzi-fan.

  4. Oggi leggo, per l’ennesima volta, che il nostro fenomeno Pellegrini è richiesto dal Barcellona.
    Pinto, ti prego, vendi il fenomeno al Barcellona per 100 milioni, tanto ce li danno sicuramente per uno forte così. Con questo immane sacrificio potremo costruire una squadra migliore del settimo posto in coabitazione con il Sassuolo.

    • ….disse il lazialotto guardandosi allo specchio… e aggiunse: “Ma sono sempre io o sono uguale a quell’altro?”

      • ahi … che ne sai che mi riferivo a te ? Ti ci sei ritrovato vero ?
        Allora lo vedi che quello che pensiamo tutti di te .. lo pensi pure tu ?
        Bravo !! Prima arriva la consapevolezza e prima arriva la guarigione ….
        Daje che siamo tutti con te !!!!
        Buona cura …
        P.s. Pensa che non mi riferivo a te …. ahahahah

  5. MESSAGGIO rivolto alla redazione.

    Noto che ormai da giorni i miei commenti non vengono più pubblicati, siano essi banalmente di commento alla notizia o di risposta a qualche utente (e definirlo così è veramente un complimento) del sito, nonostante
    siano sempre rispettosi e non contengano mai insulti o parole fuori posto.

    Poi però apri un post del genere e su 23 commenti almeno la metà sono della stessa persona, che usa nick diversi, e che non aggiunge nulla alla discussione ma banalmente attacca e accusa gli altri utenti di essere laziali o Pallotta boys.

    So che questo commento non verrà pubblicato alla stregua degli altri ma almeno chi si occupa della censura spero lo legga, vi rendete conto che i pochi utenti che davvero commentano mossi dallo spirito di voler “commentare la Roma” si stanno stufando di essere puntualmente insultati da uno o più utenti che in modo giornaliero danno del laziale o altro a chiunque e NON VENGONO MAI CENSURATI?

    Vi rendete conto che se io vedo che i miei commenti, NORMALISSIMI, non vengono pubblicati da giorni per chissà quale motivo, mentre sopra leggo di gente che commenta solo dando dell’aquilotto o del pallotta boys agli altri capisco che dietro questi commenti c’è interesse a pubblicare taluni per creare “discussione” (per niente costruttiva, la gente ormai entra sotto questi post per insultarsi) e non per far dire a tutti semplicemente la propria?

    Spero capiate che così facendo gli utenti “VERI”, che tra l’altro tifano Roma per davvero, si sposteranno su altri portali, e continueranno a seguirvi solo fake laziali.

    Non mi pubblicherete ma sono sicuro che mi leggere, magari servirà a farvi aprire un pò gli occhi,
    Saluti.

Comments are closed.