23 Gennaio 2023

Di Canio: “Zaniolo? Mourinho si sente tradito ed ha ragione”

L'ex attaccante italiano parla del caso Zaniolo e difende Josè Mourinho che si sente tradito dal suo giovane esterno offensivo

Il caso Nicolò Zaniolo ha fatto molto parlare in questi giorni. Il calciatore non è partito con per La Spezia con i compagni ed ha espressamente richiesto la cessione alla Roma. Di lui ha parlato anche Paolo Di Canio durante Sky Calcio Club. L’ex capitano della Lazio si è schierato a favore di Josè Mourinho che si è sentito tradito dal suo calciatore.

Le parole di Di Canio

“Zaniolo ha un problema di distrazione costante anche con i social, Mourinho ha ragione. Mourinho giustamente si sente in debito di riconoscenza perché ha protetto sempre Zaniolo. Ha tutte le ragioni e si sente un po’ tradito dopo averlo protetto sempre”. Poi l’ex allenatore del Sunderland aggiunge: “Ha ragione quando sente la mancanza di rispetto da parte di Zaniolo perché gli dice: Mi fai questa cosa in questo momento dove io rischio di perderti e non poterti nemmeno sostituire in un momento delicatissimo della mia stagione? Mourinho vuole vincere, è un egoista e sa che in questo caso lui si può sistemare tutto arrivando tra i primi quattro. Tra l’altro se dovesse rimanere Zaniolo sa che sarebbe anche difficile gestirlo; ha tutte le ragioni per essere arrabbiato. Forse Pinto poteva fare meglio qualche dichiarazione fatte su Zaniolo in passato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti

  1. Ciccio ha detto:

    potreste anche ringraziare per la correzione, visto che l’avete poi recepita, invece di censurare no ?
    tra l’altro dai… riportare le parole dell’ex capitano della lazio, colui che definì Mou un bollito. Ma ancora parla questo esserino buffo ?

  2. primo ha detto:

    un intervista a un personaggio del genere valore pari a zero spaccato.

  3. Emiliano ha detto:

    Perché su una testata romanista dobbiamo vedere i commenti di questo personaggio?