LAZIO ROMA DE SISTI – Giancarlo De Sisti, bandiera della Roma di Nils Liedholm, ha parlato del derby della Capitale con l’AdnKronos, e non ha nascosto la sua delusione. Poi non è mancato un commento sullo sfogo di José Mourinho dopo la partita. Queste le sue parole:

De Sisti parla del derby e di Mourinho

“Anche se è finito con la vittoria della Lazio, è stata una bella partita, di quelle che fanno piacere alla gente. La Roma ha motivo di lamentarsi, così come la Lazio di gioire. Alla fine ci solo realtà inconfutabili e bisogna prenderne atto. Mourinho? Quello che ha detto è opinione sua, che può essere condivisa dai tifosi della Roma e magari da qualche osservatore terzo, ma è chiaro che non farà piacere ai tifosi della Lazio. Magari era meglio se diceva meritavamo il pareggio… ma lui è sanguigno, reagisce e non abbassa mai la testa, sa come muoversi, è un guerriero, va capito. Anche lui sa che il calcio è fatto di episodi, può andare bene o male. Capisco la sua rabbia. Mou merita tutta la considerazione di questo mondo anche quando fa considerazioni forti, ma lui ha le spalle grosse e dice le cose a ragion veduta. Se avesse potuto avrebbe dato una ‘puncicata’ (coltellata, ndr). Ma sta facendo bene, ha riportato un entusiasmo incredibile, avrà motivo di essere soddisfatto in futuro”.