• De Rossi: “Con il Lecce niente Abraham. Dybala da valutare”. Brutte notizie per Azmoun. Sexgate, gli ultimi aggiornamenti

    Formazione 2
    30/03/2024 - 23:03

    Foto Romanews.eu
    De Rossi: “Con il Lecce niente Abraham. Dybala da valutare”. Brutte notizie per Azmoun. Sexgate, gli ultimi aggiornamenti

    NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

    Risonanza magnetica per Azmoun: ecco l’entità dell’infortunio

    Brutte notizie per Sardar Azmoun. Nella giornata di oggi il calciatore giallorosso ha effettuato gli esami strumentali per capire l’entità del suo infortunio avuto con l’Iran. Per il numero 17 una lesione ai flessori della coscia sinistra. Un problema quindi per Daniele De Rossi che dovrà fare a meno di uno dei calciatori del reparto offensivo

    Dybala recupera. In tre fanno differenziato

    Buone notizie per il tecnico che continua a recuperare uomini. Nell’allenamento di questa mattina è tornato in gruppo anche Paulo DybalaLa Joya potrebbe quindi essere convocato per il match contro i giallorossi di Gotti. Lavoro differenziato per Leonardo Spinazzola, Rasmus Kristensen Sardar Azmoun. Domani mattina la rifinitura della squadra di De Rossi prima della partenza per la città salentina nel giorno precedente alla partita.

    De Rossi parla in vista di Lecce-Roma

    In vista dell’incontro di Pasquetta, Daniele De Rossi ha parlato ai canali ufficiali del club. Sul Lecce: “Una squadra che ha fatto un po’ fatica nelle ultime partite, poi ha vinto una partita importantissima a Salerno. Sicuramente saranno agguerriti. Sul recupero degli infortunati: “Abbiamo ancora dei dubbi, ma non su Tammy (Abraham) che non può giocare questa partita perché ci sono delle scadenze riguardo il suo rientro. Domani valutiamo Dybala: ha fatto allenamenti più intensi da solo, poi ieri un allenamento da solo senza palla, oggi si è allenato con noi ma era più blando. Domani cercheremo di capire come starà, capire se portarlo o meno, se giocherà o meno, se partirà dalla panchina. Capiremo tutto domani”.

    Sexgate a Trigoria: i licenziati trattano ma la denuncia c’è

    In casa Roma rimane ancora da chiarire il caso degli ex dipendenti licenziati dopo la diffusione di un loro video intimo da parte di un giocatore della Primavera. Come riportato nei giorni scorsi, il club giallorosso ha avviato un’indagine interna, parallela a quella della Procura Federale, per individuare la “talpa” all’interno di Trigoria. Intanto, si registrano alcuni aggiornamenti. È stata depositata la denuncia penale contro il calciatore della Roma Primavera, ritenuto responsabile della sottrazione e della circolazione del video in cui compaiono due giovani ex dipendenti della società che fanno sesso, scrive Il Fatto Quotidiano. Non risulta che il club abbia preso provvedimenti contro il ragazzo, anzi sostiene di non avere prove. L’avvocato Bronzini, che sta trattando con la Roma per conto dei due licenziati, non conferma il deposito della querela, che non è contro la società, e potrà essere ritirata in caso di accordo.

    Senti chi parla…

    Oggi sulle principali frequenze radio romane si è parlato della doppia sfida contro il Milan valevole per la semifinale di Europa League, della partita contro il Lecce e della sua importanza nel fare punti e della possibilità della conferma di Daniele De Rossi sulla panchina della Roma. Melli a Radio Radio: “La Roma ha una doppia partita molto difficile con il Milan. È un confronto alla pari. Chi passa avrà il 50% di arrivare fino in fondo”. Pruzzo a Radio Radio Mattino: “De Rossi si è meritato questa occasione. I guai, semmai, li potresti trovare nel prossimo campionato. Se poi la Roma deciderà di cambiare, a lui sarà comunque servita questa esperienza perché allenare i giallorossi non è da tutti”

    Scrivi il primo commento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    *

    Seguici in diretta su Twitch!

  • Leggi anche...