30 Aprile 2022

De Leo: “Roma tra le migliori in Serie A, ma sappiamo colpire in ripartenza”

Foto Tedeschi

DE LEO – Domani sera la Roma affronterà un Bologna reduce dalla bella vittoria sull’Inter nel recupero di mercoledì scorso della 20esima giornata di Serie A. Una partita insidiosa quella con i rossoblù di Emilio De Leo, vice di Mihajlovic che ha parlato in conferenza stampa. Ecco le parole dell’allenatore del Bologna:

Avete risolto il dilemma che vi ha detto Sinisa, che se continuate a vincere lui resta a casa?

“No vabbè, ovviamente scherzando speriamo di continuare così, speriamo che il mister riesca a rientrare. Lo aspettiamo a braccia aperte, non vediamo l’ora che rientri”.

Come vede la Roma di domani? Vi ponete dei limiti?

“Limiti assolutamente no. Faremo sempre lo stesso tipo di gara, giocando a viso aperto, penso che la Roma sia una delle migliori del nostro campionato, è una squadra che ha acquisito grande mentalità. Dovremo restare fino all’ultimo minuto con la testa nella partita, restando corti e compatti, consapevoli di fare male in ripartenza”.

Cosa l’ha colpita nella Roma giovedì?

“Molto bene, si assumono responsabilità, a volte anche a campo aperto, non hanno perso la testa e la bussola. La Roma a parte l’inizio è venuta fuori molto bene”.

Medel dovrà affrontare Abraham.

“Sì, ma ormai anche se è più piccolo appare più grande perché ha più stima e più convinzione. Non sarà un problema”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Vincent Vega ha detto:

    La Roma attacca con un giocatore e mezzo, non teme ripartenze.