15 Agosto 2022

Dazn, arrivano le scuse: “Evento di natura eccezionale. Indennizzeremo gli abbonati”

Foto Tedeschi

 Dazn ieri a causa di problemi tecnici non ha permesso la visione delle partite del primo turno di Serie A, scatenando polemiche e mandando su tutte le furie gli utenti abbonati. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la piattaforma streaming tramite una nota oggi ha voluto scusarsi e chiarire l’accaduto: “DAZN è consapevole di quanto sia importante il proprio servizio per gli appassionati di sport, prendiamo questa responsabilità seriamente e ci scusiamo profondamente con tutti gli utenti che non sono riusciti ad accedere al proprio account durante il weekend. Si è verificato un evento di natura eccezionale che ha impattato alcuni utenti in diversi mercati in cui DAZN è presente. Come soluzione temporanea, abbiamo predisposto un’alternativa per seguire le partite tramite un link che abbiamo trasmesso ai clienti. Abbiamo tecnici che stanno lavorando ininterrottamente per risolvere la situazione. Forniremo nuovamente un’alternativa per seguire gli eventi in diretta, ove necessario. In Italia, nel rispetto delle regole esistenti, provvederemo ad erogare un indennizzo a ciascun cliente interessato, che verrà corrisposto secondo modalità rese note nei prossimi giorni. È nostra responsabilità far sì che tutto funzioni. Questo l’impegno che ci prendiamo. Il Team di DAZN.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 commenti

  1. Massimo ha detto:

    Cambiate mestiere e lasciate il calcio a chi se ne intende, non è la prima volta e ogni volta trovate scuse per giustificarvi, parlate di indennizzo…..quando è dove? Mai stato dato a nessuno.

    • Romanistadepresso ha detto:

      5 euro in più per vedere le partite sul satellite quando non siete in grado di fornire il servizio che abbiamo pagato?
      E’ una VERGOGNA per non dire furto legalizzato !!!!

  2. Giancarlo ha detto:

    non viene spiegato l’atto/evento tecnico interruttivo del servizio e poi non è la prima volta che la piattaforma funziona a singhiozzo durante la visione in diretta di calcio o altri sport.prendersi le responsabilità va bene ma fornire un servizio molto efficiente va come obbligo contrattuale e poi va molto meglio x l’utente appassionato.

  3. mark69 ha detto:

    Basta nn se ne può più.
    Devono intervenire le autorità competenti… Federazione… Coni chi é di competenza deve far in modo che tolgano la possibilità a DAZN di trasmettere tali eventi. Oltretutto quest anno + 10 euro rispetto allo scorso anno (+50%) ed ho detto tutto

  4. SPQR X Legio ha detto:

    Fare business sulla trasmissione del calcio è lecito, ma sul mercato bisogna saperci stare, soprattutto da un punto di vista di marketing e fidelizzazione del cliente.
    Il miglior indennizzo che Dazn può erogare per gli abbonati è la visione gratuita (e non 5 euro al mese) del canale 214 di Sky “Zona Dazn”.
    Dazn darebbe un segnale davvero concreto agli abbonati e si avvarrebbe della tecnologia satellitare per non incorrere di nuovo in episodi del genere.

  5. Michele ha detto:

    Il link lo hanno messo quando mancavano gli ultimi 30 minuti di partita….
    Ho provato con 3 dispositivi diversi, la linea internet era buona… 😬
    Appena finite le partite l’applicazione guardacaso andava bene
    Ciò significa che non riescono a gestire il livello di flusso di dati degli abbonati che hanno pagato, nel mio caso 40 euro mese, per vedere la propria squadra del cuore.
    Che sempre nel mio caso, non è una squadra qualsiasi, è la Roma. È la Roma capite? La Roma, non una squadra qualsiasi…!!!

  6. Romanista ha detto:

    Servizio assolutamente inadeguato

  7. Michele75 ha detto:

    Il link lo hanno messo quando mancavano gli ultimi 30 minuti di partita….
    Ho provato con 3 dispositivi diversi, la linea internet era buona… 😬
    Appena finite le partite l’applicazione guardacaso andava bene
    Ciò significa che non riescono a gestire il livello di flusso di dati degli abbonati che hanno pagato, nel mio caso 40 euro mese, per vedere la propria squadra del cuore.
    Che sempre nel mio caso, non è una squadra qualsiasi, è la Roma. È la Roma capite? La Roma, non una squadra qualsiasi…!!!

  8. ale63 ha detto:

    È l’ennesima beffa subita da noi utenti.
    Come si fa andare l’esclusiva della serie A per tre anni a questi professionisti.
    Deve tornare tutto a SKY!!!!!!

  9. Angelo ha detto:

    Io vorrei capire. Ieri non solo non mi hanno fatto vedere la Roma, ma oggi leggo che è stato inviato un link alternativo…..a chi scusate? Io non ho ricevuto nulla? Cos’è? Quello che pago io in abbonamento è forse meno rispetto a quanto pagano altri?? Non credo

    • Simone ha detto:

      Io ero ad una cena mi ero organizzato con il cellulare per vedere la Roma di nascosto sotto il tavolino…non sai le imprecazioni. Chiaramente non mi sono reso conto che dazn aveva scritto sui suoi social che aveva messo a disposizione un link per vedere la partita.

  10. Paolo ha detto:

    Siete veramente degli incompetenti e dilettanti. Ogni anno i soliti problemi che si ripresentano, e secondo voi e normale? Dopo 3 anni un azienda seria non può fare sempre gli stessi errori. Però per voi importante e aumentare gli abbonamenti e fornire il solito schifo, e insieme a voi anche la lega calcio che cosa importante è prendere più soldi possibili e infischiandosene dei tifosi che pagano l’abbonamento. In conclusione subito disdetta. DZAN FAI SCHIFO……..

    • Solo roma ha detto:

      Io il link l’ho trovato per puro caso digitando dazn non funziona su google…cio non salva dazn da usufruire un collegamento internet decente….io farei una petizione alla lega firmata da tutti i sostenitori di qualsiasi squadra…o si rende un servizio almeno decente o si ritorna alle origini con esclusiva sky…comunque costoso ma affidabile

  11. Fabio Ciocci ha detto:

    ” Aridatece li sordi!” si gridava al cinema dei preti quando ero ragazzo!

  12. Gianluca Sorani ha detto:

    Io mi sono riabbonato sabato scorso, oltretutto ad un prezzo maggiorato rispetto a due mesi fa, quando terminato il campionato ho sospeso il mio abbonamento. non immaginavo di dover rivivere alcune situazioni già vissute la scorsa stagione…sono esterrefatto!!! Aumenta il costo di DAZN a € 29.90 diminuiscono le condizioni di utilizzo e la qualità di visione fin dalla prima giornata è questa? Ho riposto troppo presto la fiducia su di voi, sperando che l’esperienza della passata stagione avrebbe migliorato la connettività e con essa la visione.
    Gianluca

  13. Giallorosso dentro ha detto:

    Non è la prima volta. Sono recidivi. Dell’indennizzo me ne sbatto. Che ce restituiscono 5 euro? Io volevo vedere la partita. Se non siete in grado di gestire la situazione mollate tutto a chi sa fare le cose in modo decente

  14. Silvio ha detto:

    Nei commenti leggo molte imprecisioni. 1) l’aumento previsto a parità contrattuale è del 100% poiché si passa da 20€ a 40€. 2) l’indennizzo dovrà riguardare tutti gli utenti in contratto. 3) il link io non l’ho ricevuto e l’ho trovato per puro caso. 4) fornire in futuro il link È semplicemente ridicolo per varie ragioni la più semplice che non tutti hanno le capacità giuste.

  15. Francesco ha detto:

    Non credo si sia “verificato un evento di natura eccezionale” …
    Credo invece che DAZN non abbia dimensionato i server e la banda di connessione per sostenere l’accesso e la navigazione di tutto il parco utenti abbonati, specie nella condizione in cui l’account è ancora utilizzabile da più di un utente.
    Dunque, quando c’è un accesso contemporaneo di tutti gli utenti (ieri iniziava il campionato di calcio) server e rete non sono in grado di “rispondere” a tutti, s’intende accettare la connessione di tutti quelli che fanno login.
    Le aziende serie, si dimensionano il “giusto” per le normali condizioni di traffico, e aprono di più i “rubinetti” della banda quando il traffico di rete lo richiede.
    Si tratta di dimensionarsi opportunamente per dare il servizio atteso, ma questo costa … Per dare i servizi in streaming ci vuole la “ciccia” non il marketing accattivante.
    Può essere pure che ci sia stato un evento tecnico inatteso, ma ci credo poco, anche perchè DAZN non è nuova a questi disservizi.
    Francesco da Roma (non ho potuto vedere la partita di calcio serale).