3 Agosto 2022

DAMASCELLI: “Con Wijnaldum Roma da scudetto”, ORSI: “Mourinho e Sarri non possono sbagliare quest’anno”

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Focolari a Radio Radio Pomeriggio: “Frattesi ha fatto benissimo al Sassuolo. Si inserisce, dà dinamismo. Frattesi se dovesse arrivare alla Roma sarebbe un acquisto straordinario”

Vocalelli a Radio Radio Pomeriggio: “Wijnaldum grande rinforzo. La Roma che sale di livello e che scavalca quattro posizione e diventa una candidata allo scudetto, ma per trovare il pelo nell’uovo trovo che c’è una certa sproporzione tra centrocampo/attacco e difesa. Continuo a pensare che la difesa sia troppo legata alle condizioni di Smalling”

Ferrajolo a Radio Radio Pomeriggio: “Se arriva Wijnaldum è un ottimo giocatore, esperienza personalità e dinamismo. È un centrocampista che si inserisce, va al tiro, è completo. Credo che con lui sia una Roma competitiva e già così mi piace. Poi se arrivano altri non lo so. Ma se paragoniamo questa Roma rispetto a quella dell’anno scorso il salto è notevole”

Lengua a Radio Radio Pomeriggio: “Wijnaldum è roba vecchia, non ho dubbi. Dovrebbe arrivare domani. Ora punterei su Frattesi, su Belotti. Cerchiamo di capire quale sarà a questo punto la formazione della prima di campionato. Gini è un affare fatto”

Maida a Radio Radio Pomeriggio: “Mai avuto dubbi sul fatto che sarebbe arrivato. Incuriosito dalla cessione di Veretout, il mercato della Roma potrebbe riservare qualche sorpresa”

Ciardi a Tele Radio Stereo: Scegliere Mourinho ha portato a pagine di questa squadra impensabili. Dybala, Winaldum e anche Matic, sono giocatori di livello internazionale, tre pezzi da novanta.

Orsi a Radio Radio Mattino: “Gli allenatori delle due romane quest’anno non possono sbagliare. Le società gli hanno messo a disposizione quello che volevano, quindi mi aspetto un gran campionato”.

Agresti a Radio Radio Mattino: “Per Wijnaldum siamo ai dettagli, non è un’operazione facile, il giocatore guadagna molto. Non è che rinuncia a tanto denaro come sembrava in partenza. La convinzione è che l’operazione debba essere chiusa in tempi stretti. Mourinho il secondo anno ha sempre fatto bene, ha un dato costante. Ha bisogno di costruire le sue squadre, è abile a fare in modo che le proprietà lo assecondino, guardate cosa accade alla Roma. Sta facendo un’ottima campagna acquisti.”.

Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Non si può lasciare Wijnaldum, non penso ci sia un piano B. qualche difficoltà è normale se tratti giocatori che giocano con squadre come il PSG. Ho fiducia che le cose possano andare bene. Il giocatore penso abbia la voglia di non rimetterci troppo, ma di guadagnare quello che gli spetta. La Roma dovrà fare qualche sacrificio in più. Ma ti fa fare un salto di qualità non indifferente”.

Focolari a Radio Radio Mattino: “Tutti aspettano l’arrivo di Wijnaldum, sarebbe una perdita. Ma non penso che la cosa salti, staranno aggiustando delle cose. Credo che il problema sia per il futuro. Se viene alla Roma, con questo stipendio assurdo, c’è da pensare al futuro. Quest’anno magari il PSG ti aiuta con lo stipendio, ma poi se lo prendi devi pagarlo tu. Ci stanno mettendo un po’ troppo, ma penso che arriverà”

Damascelli a Radio Radio Mattino: “La trattativa per Wijnaldum non è semplice. È un ottimo rinforzo, fa capire che i Friedkin vogliono dare a Mourinho un’altra perla. Mourinho affascina, convince, è l’uomo giusto per la città e la squadra. Se arriva anche Wijnaldum ha quasi completato la squadra. Con Wijnaldum Roma da scudetto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

10 commenti

  1. ginofaipianocorgasse ha detto:

    Orsi ma chi se ne frega della lazio , parlaci anche di oliviero bomber vero a questo punto . La lazio ci fa schifo , non ce la nominare piu’ fai il favore va.

  2. Max ha detto:

    Orsi e le sue dichiarazioni… Una compra Dybala, Georgino, Matic… L’altra Maximiliano, cancellieri e casale.

    Ma si, mettiamo sullo stesso livello il mercato e le ambizioni di Roma e Lazio…

    Tornatene a Lazionews.

  3. giovannib ha detto:

    Orsi, dici che Mou quest’anno non può sbagliare? Perchè l’anno scorso cos’ha sbagliato? Siamo arrivati in Europa League nonostante scempi arbitrali e dormite di Ibanez, abbiamo vinto la Conference, dove ha sbagliato? No, facci capire se possibile

  4. Paolo64 ha detto:

    Orsi il sole il caldo il rosicamento, lasciano il segno in una mente debole.

  5. Danifisarmonica ha detto:

    Non capisco Orsi. A parte due ex primavera della Roma, cresciuto a Trigoria e poi scartati, chi ha preso la Lazio?

  6. Maurizio ha detto:

    Ma il sig. Orsi perché s’interessa tanto ai destini della ASR?

    • Fabrizio ha detto:

      Semplicemente perchè in tempi passati era tifoso della Roma e giocava in attacco. Era un mio compagno di scuola, ad ogni modo una brava persona.

  7. Simon Templar ha detto:

    Se andasse in porto l’acquisto di Giorgino avremmo una Roma completamente trasformata e migliorata. Però andiamoci cauti con le facili previsioni. Credo che Mou punti ad un posto in Champions poi si vedrà. Se arrivasse anche Andrea Belotti allora…

  8. Ettore ha detto:

    Ma che vi preoccupate a fare di Orsi

  9. Lele ha detto:

    Coi soldi di orsi io ci comprerei…,
    …che ci faccio !, sarebbero talmente pochi che
    manco un caffé