NOTIZIE AS ROMA – Gaetano D’Agostino, nuovo allenatore della Virtus Francavilla, ha parlato in conferenza presentandosi ai suoi nuovi tifosi: “Ringrazio il presidente e il direttore per la fiducia che dovrò guadagnarmi sul campo assieme ai miei uomini, quando ho incontrato Magrì e Fracchiolla abbiamo innanzitutto scelto gli uomini per la prossima stagione. Sono felice del rinnovo di Abruzzese, De Toma e Gallù perché i giovani hanno bisogno di giocatori di riferimento che hanno fatto la storia della società. Personalmente darò tutto me stesso per il bene della piazza e voglio promettere grandi soddisfazioni ai nostri tifosi. Nel mio bagaglio porterò sempre gli errori commessi nel corso della mia carriera, dato che nessuno conosce le problematiche attraversate nel mio passato e voglio venire giudicato solo per quello che farò su questa panchina. Non vedo l’ora di iniziare”. Sul girone in cui è inserita la squadra afferma: “Stiamo parlando di uno dei gironi più difficili della Lega Pro, considerate le pressioni e la carica trasmessa dall’ambiente circostante. Il Francavilla l’anno scorso ha svolto un grandissimo lavoro, il mio obiettivo è dare continuità al progetto inizializzato da Calabro”.