Da Ibrahimovic a Mertens: il futuro incerto dei calciatori in scadenza. Ecco le possibili soluzioni

Redazione RN
22/04/2020 - 10:38

Foto Getty
Da Ibrahimovic a Mertens: il futuro incerto dei calciatori in scadenza. Ecco le possibili soluzioni

CALCIO SERIE A CONTRATTI – Il calcio si prepara a ripartire. Tuttavia le incognite sono ancora molte. Calendari da stilare, coppe europee da terminare (al pari dei campionati) e poi c’è la spinosa questione riguardo ai contratti. In particolare quelli in scadenza. In Serie A ad esempio ci sono diversi nomi eccellenti che potrebbero essere liberi. Tra questi Ibrahimovic, il cui prolungamento è legato a obiettivi personali, e Bonaventura (nel mirino della Roma), Mertens e Callejon del Napoli, Buffon della Juventus.

Le incognite da risolvere

Come riporta La Gazzetta dello Sport, la Fifa non può prevalere sugli accordi tra le parti e su una legge dello Stato. La linea guida imposta è quella che i contratti vengano prolungati fino al termine ufficiale della stagione. Ma le perplessità ci sono e le domande sorgono spontanee. Se per esempio un giocatore si opponesse? Si dovrebbe risolvere in modo amichevole con la società, oppure ci si dovrebbe affidare alle leggi del lavoro e sportive nazionali. Altro situazione incerta riguarda le coppe: cosa accadrebbe se terminassero dopo i campionati? Qui ci sono meno dubbi: il giocatore raggiungerebbe la nuova squadra a competizione conclusa. Un altro caso: se un campionato straniero andrà in vacanza in anticipo rispetto alla Serie A? Chi gioca in Italia dovrà regolarmente finire la stagione con la squadra attuale.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*