19 Agosto 2019

Da Gonalons a Schick: il punto sulle cessioni

Foto Getty

Schick-Roma-Romanews

PUNTO CESSIONI – Mancano ancora dei tasselli nella Roma che dovrà affrontare la prossima stagione, ma Petrachi deve anche pensare alla cessione di diversi giocatori ai margini del progetto giallorosso.

DA GONALONS A SCHICK – La trattativa in uscita che sembra più vicina alla chiusura, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, è sicuramente quella di Gonalons al Rennes, un’operazione che si dovrebbe aggirare intorno ai 3 milioni per la cessione a titolo difinitivo. Petrachi dovrà anche districare la situazione di Defrel, conteso da diverse squadre, soprattutto Cagliari e Genoa. Quel che sembra certo è che non farà parte della Roma che verrà anche in caso di una cessione di Schick. Partenza, quella del ceco, che potrebbe effettivamente concretizzarsi: il giocatore preme per sbarcare in Bundesliga, ma offerte concrete in questo senso non sarebbero arrivate. Il destino della fascia destra è invece legato al futuro di Santon. Qualora il terzino dovesse partire, verrebbe preso un altro calciatore in quel ruolo, ma la partenza dell’italiano non sarebbe per niente scontata, sia per la sua poca voglia di spostarsi sia per il rischio di una minusvalenza da parte della Roma: è stato valutato un anno fa 9 milioni nell’affare Nainggolan. Il futuro di Olsen, Coric e Bianda sembra ormai sempre più un rebus. Il croato piacerebbe al Verona, mentre per il francese si starebbe facendo strada l’ipotesi di un ritorno in patria in prestito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.