15 Settembre 2015

Da dirigente a giornalista, Moggi ha ricevuto il tesserino: “Scriverò le cose come stanno”

ALTRE NOTIZIE – Luciano Moggi ha partecipato oggi alla consegna del tesserino da parte dell’Ordine dei Giornalisti di Torino. Ex dirigente di Napoli e Juventus – tra le altre – ora Moggi racconterà il calcio come già sta facendo. Ecco le sue parole. “Mi hanno vestito di bianconero, ma questo non mi esime dallo scrivere cose negative sulla Juventus. In ambito sportivo non sempre le cose vengono raccontate come sono realmente accadute. L’Ordine dei Giornalisti dovrebbe colpire chi non si attiene alla verità e vuole raccontare la sua di verità. Spero di essere il giornalista che con il buon senso dice le cose come stanno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

6 commenti

  1. marcolino ha detto:

    che paese l’ITALIA………….mah…

  2. G_iovanni ha detto:

    Pure le lezioni di giornalismo da uno che i giornalisti li ha sempre trattati da zerbini.
    Certo che sto pianeta e’ veramente un posto misterioso.

  3. netzer ha detto:

    moggi giornalista.,la quadratura del cerchio !
    complimenti all’ordine dei giornalisti, sempre più attento a mantenere il prestigio annoverando tra gli iscritti personaggi di altissimo lignaggio come appunto il “bigliettario di civitavecchia”, come lo chiamava un grande giornalista sportivo che corrispondeva al nome di gianni melidoni.

  4. Antiquaglia ha detto:

    Svergognato e faccia tosta!

  5. giorgio48 ha detto:

    complimenti all’ordine dei giornalisti ci mancava un condannato per truffa sportiva

  6. cucs 2015 ha detto:

    per fare il giornalista si deve studiare l’italiano, fatto inesistente nel suo caso…