NOTIZIE AS ROMA – La Curva Sud fa sentire la sua voce a seguito della sconfitta della Roma con lo Spezia. Tramite un comunicato, la parte più calda del tifo giallorosso dichiara: “La società continua a non esistere. Nessun provvedimento dopo l’ennesima figura di m**da.Pallotta ha intascato i 20 milioni di euro della Champions ed è di nuovo sparito. Il nostro DS è concentrato sulla partita di domani in cui scende in campo la sua squadra del cuore. I giocatori come al solito prenderanno il loro ricco stipendio come l’allenatore. Domenica 20 dicembre in occasione di Roma-Genoa la Curva Sud invita tutti i settori dello stadio, dalla curva alla tribuna, a rimanere a casa. Indifferenza totale. C’è modo e modo di perdere sul campo voi avete perso senza dignità, senza lottare, senza sudare, senza amore. Sparite dalla nostra vista. Siete tutti colpevoli!”.

23 Commenti

  1. curva di m***a……che grande tristezza.
    Nostalgia di quando la roma aveva i più bei tifosi del mondo.
    Oggi non si meritano niente

  2. perfetto continuiamo così, tagliamoci le palle da soli. Ridicoli tutti, dalla società, allo staff tecnico ai giocatori e non meno colpevoli, questo schifo di tifo organizzato.

  3. Tutto vero, ma la figura di m…. è globale. Anche lo sciopero della curva non è da meno, visto che viene perpretato per interessi che non attengono al tifo.

  4. Penso che la Curva sia l’ultima a poter parlare. La dirigenza, i giocatori, l’allenatore, non stanno facendo il loro dovere, e nemmeno i tifosi. Il tifoso, tifa. Non resta fuori a combattere i mulini a vento. Che poi, diciamo la verità, la maggior parte della Curva voleva questo, sono settimane che sperano nella disfatta totale.

  5. Esclusa la parte su Pallotta, per la prima volta mi sembra che questo branco di mascalzoni ignoranti che vogliono essere considerati tifosi, hanno detto una frase logica.

  6. Non ho condiviso lo sciopero della Sud fino ad adesso ma l’ultimo comunicato citato sopra, tranne l’attacco gratuito a Sabatini, condivido in pieno.

  7. Voi siete i primi ad essere spariti e ad essere inesistenti…a questo punto non avete piu’ il diritto di aprire bocca !!!
    La società,l’allenatore e i giocatori stanno facendo errori su errori…ma voi siete ormai diventati il nulla,per tanto non avete il diritto di dire nulla!!!
    La gente ( me compreso ) che và comunque ancora allo stadio ( loro si da ammirare ),malgrado tutto,vi schifa…non crediate che siano tutti dalla vostra parte…la maggioranza è “contro” quello che state facendo…per loro ( per me ) non siete voi i tifosi della Roma…quindi è inutile che continuate a fari questi fantomatici comunicati,perchè non avete piu’ voce in capitolo.

    Firmato : Un 50enne che ha vissuto l’epopea della VERA e INIMITABILE Curva Sud e che continua ad andare allo stadio malgrado tutto..perchè : ” LA ROMA NON SI DISCUTE SI AMA !!! “

    • Caro Marco, fidati che tutti quelli come me che hanno aderito a non andare in Curva, vorrebbero rientrare, ancora di più in questo periodo difficile per la squadra (hai ragione tu la Roma si ama!).
      Il problema è che non si può rientrare…non so in quale settore tu vada allo stadio, ma ciò che si è visto dall’inizio dell’anno all’Olimpico è assurdo: minacce gratuite da parte della Digos, multe per cambi posto (ti rendi conto, praticamente rischi di non stare più vicino ai tuoi amici di sempre?!?), minaccia di daspo se si alza un coro o si porta una bandiera, file di ore per controlli nemmeno fossimo dei terroristi…senza contare la famigerata barriera. Mi spiace distruggere il tuo mito ma se la Curva anni 70 avesse vissuto tutto questo, capisci da te che il CUCS non sarebbe mai sorto!
      Detto questo, si può essere anche contro l’attuale Curva Sud ma leggere che a noi non interessa della Roma è veramente troppo e assolutamente errato.

      • Caro Giulio, tra i tanti che in questi mesi ho sentito dire io sto con la curva ecc, mi sembri il più ragionevole, pertanto non credi che proprio domenica sarebbe il caso di essere in 80.000 all’olimpico per stare dietro alla squadra nel momento più nero della nostra storia recente?! poi sono il primo a dire che se al 90°abbiamo fatto uno schifo di partita, tutti e 80.000 dobbiamo protestare dentro, fuori, sotto la monte mario, a trigoria, dove ti pare! questi pseudocalciatori l’indifferenza l’hanno vista già ieri…ed ecco i risultati! Qua ci vuole una presa di posizione forte, da parte di qualcuno, la società no, l’allentatore no, pure TOTTI è sparito, allora almeno domenica e solo domenica DAJE FACCIAMOGLI SENTIRE QUANTO SIAMO INCAZZATI!!!!

      • Ragazzi miei l’unica maniera (forse)non è andare ma stare fuori……….di soffre non poter andare la domenica…….ma adesso il problema è un’altro………l’indifferenza per questi MERCENARI ……….noi per la maglia i colori la città……..loro per chi?……..chi come me ha vissuto glia
        Anni 80 90 ………rimpiango Gigi Radice e la Roma al Flaminio………..curva sud sempre presente

      • A livello logico potresti avere ragione nel sognare 80.000 persone allo stadio…ma tanto non succederà per varie ragioni: l’Olimpico è una struttura degradata dove anche parcheggiare è un’impresa, i risultati della squadra influiscono sulle presenze, costi sempre più esagerati per assistere a una partita di calcio (e questo non è un problema solo della Roma ma purtroppo generalizzato), ecc.
        In più, come ho scritto prima, c’è proprio un problema “ambientale” che non permette, almeno alla Curva, di ritornare dove è sempre stata…almeno personalmente preferisco non vedere più le partite della Roma che essere insultato da una guardia, quando tutto l’anno pago le tasse regolarmente e non delinquo.
        Posso solo augurarmi che questo società scarcinata riesca a risolvere un minimo di problemi, che lei stessa è riuscita a creare e che magari in un futuro prossimo si possa vincere qualcosa…perché sarebbe ora!

  8. Dopo 5 anni di vergogne e delusioni, questa dirigenza opportunista ed incapace deve ricevere una risposta feroce e decisa da tutta la tifoseria. Lasciare lo stadio vuoto è INDISPENSABILE.

  9. Ricordando per la milionesima volta alle solite teste calde che questa è l’unica Proprietà possibile pena il fallimento, ringrazio la curva sud che con la propria assenza ha fornito l’ennesimo alibi a questo gruppo di giocatori conigli guidati da un allenatore del tutto inadeguato alle grandi piazze

  10. È bello giocare in casa e sentire solo cori dell avversario…fatemi il piacere tornate in curva e protestate in maniera pacifica…sostenete la roma..solo cosi potete far vedere che siete un tifo normale e forse qlks cambierà…ma se nn fosse cosi almeno avete incoraggiato la nostra squadra.

  11. Io mi auguro che domenica ciascuno decida con la propria testa e con il proprio cuore cosa fare.
    Nessuno può dettare la linea, soprattutto se pretende di farlo con comunicati anonimi.

  12. Io ci sarò, come sempre.
    Io non sono per/contro Pallotta, per/contro società, per/contro giocatori……..IO SONO PER LA ROMA e cerchiamo di essere tutti della Roma.
    Firmato: Abbonata curva sud

  13. la figura di m…. è stata fatta due anni fa ,quando è stato licenziato il boemo ,da una truppa di manigoldi calcistici,incapaci di gestire la società soprattutto a livello tecnico;dopo questa mossa è incominciata la debacle per la roma,e ciò durerà fino alla fine dei tempi,ciò che i grandi presidenti Dino Viola e Franco Sensi avevano seminato,una gestione inadeguata ha mandato tutto a monte ,servendosi di inetti calcistici come gli attuali ds e dirigenti tutti

Comments are closed.