5 Novembre 2018

Cska-Roma, arbitra Çakir: l’incubo dei giallorossi in campo europeo

CSKA ROMA CAKIR – Cüneyt Çakir è l’arbitro designato dall’Uefa per la partita di Champions League tra Cska Mosca e Roma. Il direttore di gara turco per il match in programma mercoledì 7 novembre alle ore 18.55 viene coadiuvato dagli assistenti Duran e Ongun, dal quarto ufficiale Eyisoy e dagli addizionali d’area Göçek e Şimşek.

BILANCIO CSKA MOSCA – L’arbitro turco ha diretto una sola volta in carriera il Cska Mosca. L’unico precedente risale alla stagione 2015/16 quando la formazione russa perse 2-1 il preliminare d’anadta di Champions League in Portogallo contro lo Sporting Lisbona.

BILANCIO ROMA – Cüneyt Çakir ha arbitrato la Roma in 3 occasioni. Il bilancio dei giallorossi è totalmente negativo: 3 sconfitte in altrettante partite. La prima gara diretta dal fischietto turco è Bayern Monaco-Roma del girone di Champions League, terminata 2-0 per i tedeschi nella stagione 2014/15. La seconda sfida è sempre nella stessa stagione, ma in Europa League: i giallorossi perdono 3-0 in casa contro la Fiorentina. L’ultimo match nel quale la squadra capitolina ha incontrato il 41 enne è stato il 24 novembre 2015 al Camp Nou. I blaugrana di Luis Enrique per l’occasione hanno strapazzato la formazione di Rudi Garcia vincendo 6-1.

DESIGNAZIONE COMPLETA

Arbitro: Cüneyt Çakır (TUR)
Assistenti: Bahattin Duran (TUR) – Tarık Ongun (TUR)
Quarto Ufficiale: Mustafa Emre Eyisoy (TUR)
Arbitri Addizionali d’Area: Hüseyin Göçek (TUR) – Barış Şimşek (TUR)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.