NOTIZIE AS ROMA – «Nella mia griglia la Juve è davanti alla Roma, e poi ci sono le altre, ma una squadra non può vincere in eterno e credo che questo possa essere l’anno dei giallorossi. Il Napoli può essere un progetto importante con Sarri, ma è anche a rischio perchè ha cambiato molto. Fiorentina e Lazio non si sono stravolte e possono raggiungere risultati importanti». È il parere del ds del Bologna, Pantaleo Corvino, in collegamento con il Processo del Lunedì su Rai Tre.

1 commento

Comments are closed.