16 Luglio 2022

Corsa, sorrisi e allenamenti a secco: Spinazzola è pronto per tornare a volare

Oggi probabilmente partirà titolare contro il Portimonense

Leonardo Spinazzola sarà uno dei maggiori rinforzi che la Roma potrà avere per la prossima stagione. Lasciato alle spalle il grave infortunio al tendine d’Achille, il terzino giallorosso ha già dato il suo contributo sul finale di campionato e a Tirana contro il Feyenoord, ora è pronto per riprendersi la fascia e far sognare i tifosi.

Corsa, sorrisi e allenamenti

Spinazzola sta facendo la prima vera preparazione con i compagni dopo l’infortunio degli Europei, scrive La Gazzetta dello Sport. Sulla fascia sinistra c’è concorrenza ma per Mourinho questo è solamente un aspetto positivo: Leonardo è uno di quelli che è stato più vicino a Zalewski e questo è un vantaggio perchè nei periodi più complicati della stagione averli entrambi affiatati sarà un vantaggio. Oggi il numero 34 dovrebbe essere titolare nell’amichevole contro il Portimonense e sarà l’occasione per iniziare a mettere minuti nelle gambe. Il terzino sa benissimo che la rottura del tendine d’Achille a 28 anni gli ha cambiato la carriera e sa che la sua struttura fisica prevede un importante lavoro a secco, prima e dopo gli allenamenti classici. Ha fiducia in se stesso e nello staff della Roma. Archiviati i problemi dei mesi precedenti, è pronto a prendersi davvero il posto sulla fascia sinistra, mentre Zalewski è pronto ad essere qualcosa di più di un’alternativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.