20 Novembre 2022

Corriere dello Sport, l’editoriale di Costanzo: “Il calcio mai imbarazzante e la mira di Dybala”

Nel suo editoriale, il noto giornalista e conduttore televisivo ha toccato un particolare argomento legato al mondo Roma

Il giornalista e conduttore televisivo, oltre che ex advisor della Roma, Maurizio Costanzo ha pubblicato sul Corriere dello Sport un’editoriale i cui temi sono alcuni titoli da parte di diversi giornali, uno in particolare su Paulo Dybala.

L’editoriale di Maurizio Costanzo

“Un titolo di giornale, riguardo ad una partita della Roma, parla di qualcosa di imbarazzante. Rifletto su quanto l’imbarazzante sia raro nei titoli che riguardano il pallone. Come dire che il calcio è buono o cattivo ma mai imbarazzante. Lo sono imbarazzanti, eventualmente, i comportamenti di alcuni giocatori, di alcuni allenatori, di alcuni Presidenti di Società. Talvolta, sono imbarazzanti anche i tifosi.

Stupiti leggiamo un messaggio del Papa, che dice: “A Roma la partita per la Pace”. Quindi il Papa, che non a caso è argentino, si occupa forse di calcio. Chissà se si saprà mai se vede una partita o se chiede il risultato di un altro incontro.

A proposito di giornali, ho letto un titolo che così diceva: “La passione non basta se solo Dybala ‘vede’ la porta”. Sì, certo, il senso è comprensibile, ma mi fa sorridere l’idea degli altri giocatori con gli occhiali o, talvolta, con il binocolo per cercare di individuare la porta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.