CORONAVIRUS SILERI – Il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, è intervenuto a ‘Radio Uno’ per commentare gli ultimi sviluppi legati all’epidemia di coronavirus. Nonostante le riaperture generalizzate, al momento i dati sull’andamento dei contagi sembrano sotto controllo. “La situazione va meglio, stiamo tornando a respirare – ha spiegato – La seconda ondata sembrerebbe non esserci. Serve un monitoraggio attento anche se le misure stanno venendo rispettate. Il vaccino può consentirci di contenere i danni. Pensare di averlo per settembre è prematuro, ma potrebbe esserci per fine anno o inizio 2021“.