Coronavirus, al via la sanificazione delle chiese di Roma. Raggi: “Così i fedeli saranno al sicuro”

Redazione RN
13/05/2020 - 17:42

Foto Getty
Coronavirus, al via la sanificazione delle chiese di Roma. Raggi: “Così i fedeli saranno al sicuro”

ROMA CHIESE CORONAVIRUS – Continuano i preparativi per le riaperture all’interno della Fase 2 dell’emergenza Coronavirus in Italia. In vista della riapertura delle chiese per la celebrazione delle Sante Messe, il Comune di Roma comunica di aver iniziato oggi, in collaborazione con l’Esercito Italiano, una maxi-operazione di sanificazione delle chiese e delle 337 parrocchie della Capitale. Gli operatori di AMA, insieme a squadre militari specializzate, hanno messo a punto un programma di interventi partito questa mattina dalla Basilica di San Giovanni Bosco e che, nel pomeriggio, ha coinvolto anche il Santuario della Madonna del Divino Amore. Nei prossimi giorni gli interventi continueranno progressivamente in tutti i territori della città. L’iniziativa accoglie la richiesta del Vicariato di Roma che, nei giorni scorsi, ha segnalato la necessità di rendere sicuri i locali dei luoghi di culto. Gli interventi sono coordinati da AMA e si aggiungono alle sanificazioni che, in questi due mesi, sono state portate a termine nei 52mila cassonetti di Roma, nelle strade e nei luoghi sensibili della nostra città come ospedali, scuole, farmacie, supermercati, fermate dei bus e stazioni ferroviarie. “Ringrazio tutti gli operatori impegnati in queste importanti operazioni. Si tratta di un bell’esempio di collaborazione istituzionale con cui vogliamo far sentire la nostra vicinanza ai tantissimi fedeli che torneranno a frequentare chiese e parrocchie. Grazie alla collaborazione tra istituzioni e cittadini, lavorando insieme, Roma potrà ripartire in sicurezza e tornare gradualmente alla normalità” ha dichiarato la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

Vedi tutti i commenti (1)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. la Sindaca raggi oltre a sanificare le Chiese dovrebbe ria prire i bagni pubblici dei parchi.(vedi Villa borghese da almeno 2 anni ) chiusi. Ai cani è consentito di fare i bisogni corporali per strada.Un povero uomo o peggio donna o peggio handicappato forse viene multato Guarda in Spagna come sono tenuti i bagni pubblicidetti aseos 2000 annifa a Roma caput mundi si erano costruiti i vespasiani.Non te li poni mai questi problemi e cerchi di risolverli rapidamente Sindaca Raggi??

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...