RASSEGNA STAMPA AS ROMA –  Le big giocano “finali” anticipate, tranne la Roma. Come sottolinea La Stampa (M.De Santis), ai giallorossi toccherà in casa il Cesena, mentre il Napoli trova la Fiorentina, la Juventus il Milan e l’Inter la Lazio. 

2 Commenti

  1. Se giochiamo come ieri, cioè con la motivazione giusta e la voglia di far bene, non c’è partita.
    Però mi auguro di vedere sempre una Roma così in campo.
    Perdere contro più forti, ci sta. Fa parte del gioco.
    Perdere senza scendere in campo non lo voglio più vedere.
    Spalletti lavora molto su questo e si vede.
    Meglio per noi!

  2. Concordo con @disqus_BVqEQyPkw9:disqus nella sua disamina. Se abbiamo la convinzione di poter chiudere già le gare al primo tempo, talvolta ci renderemo la vita più semplice. Ieri dopo il vantaggio di Nainggolan, ad esempio El Shaarawy ha sprecato due ghiotte occasioni e in un’altra poteva servire Rui largo in sovrapposizione ed inserirsi al centro, anzichè cercare il solito dribbling e il tiro a giro. Avessimo fatto 2-0 già al primo tempo sarebbe stato un segnale di concretezza già diverso. E’ qui che si deve migliorare e crescere.
    Forza Roma e grazie Spalletti!

Comments are closed.