RASSEGNA STAMPA AS ROMA – “Rilevamenti biometrici? Non è più uno stadio ma un lager, un bunker oramai inaccessibile”. Queste sono le parole dell’avvocato Contucci in merito alle nuove restrizioni introdotte all’Olimpico, come riporta La Gazzetta dello Sport (C.Zucchelli).

1 commento

Comments are closed.