29 Luglio 2022

Continua la trattativa per Wijnaldum: il Psg vuole pagare il 20% dello stipendio, la Roma chiede il 50

Continua la trattativa tra Roma e Psg per Wijnaldum. Si tratta sullo stipendio che il Psg dovrà versare

Il primo obiettivo della Roma rimane Georgino Wijnaldum. La trattativa con il Psg va avanti e la sensazione è che il tutto possa chiudersi positivamente. Secondo quanto riportato su Twitter dal giornalista Nicolò Schira, l’olandese sta spingendo per raggiungere Trigoria. Il problema rimane lo stipendio del centrocampista che è di 7 milioni più bonus. I francesi sembrano disposti a pagare il 20% dell’emolumento mentre la Roma chiede il 50%. La trattativa è avanzata ma non ancora conclusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti

  1. Franco71 ha detto:

    Schira non è ben informato…….
    La Roma può tesserarlo dal primo agosto poichè wijnaldum vuole avvalersi del bonus di 3 ml che scade il 31 luglio e poi firmare per la Roma.
    La trattativa è conclusa da almeno una settimana

  2. Dom ha detto:

    Come la fate lunga! Pure il giocatore però…. Ma se guadagnasse 5 o 6 milioni l’anno invece che 7, penso che a fine mese c’arriverebbe bene ugualmente, o no?

    • jajo ha detto:

      Questi sono i danni che fanno società come il PSG o il City al calcio: pagare decine di milioni a cani e porci…