18 Luglio 2009

Conti: ´Roma, in** Europa niente errori´

Il direttore tecnico giallorosso Bruno Conti, dopo il sorteggio di Europa League, ha consigliato a tutti di rimanere con i piedi per terra e a non dare nulla per scontato. “Nel calcio moderno bisogna avere il massimo rispetto di qualsiasi avversario, sarebbe un errore grossolano pensare di qualificarci solo perché siamo la Roma. Per questa ragione, quale che sia il nostro avversario il prossimo 30 luglio (la vincente di Naftan-Gent ndr), ci sarà bisogno di una squadra che non faccia errori. Sappiamo di essere favoriti, dobbiamo dimostrarlo in campo”, le dichiarazioni del dirigente della Roma a Il Corriere dello Sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.