Conti: ´Complimenti alla squadra´

19/05/2008 - 0:00

 
 
Bruno Conti è intervenuto oggi a Rete Sport, ed ha ringraziato i tifosi giallorossi per l’affetto dimostrato alla squadra durante tutta la stagione: “Vi posso garantire che noi come siamo arrivati a Roma, volevamo abbracciare idealmente i tifosi. Ma ci è stato detto che non potevamo e i ragazzi ci sono rimasti male. Abbiamo fatto un garndissimo campionato, questa è la strada giusta da seguire. Spalletti ha fatto un grandissimo lavoro. C’è anche un pò di rammarico ma sabato abbiamo una finale di Coppa Italia e ora dobbiamo pensare solo a quello. Le frasi di De Rossi? Tutti hanno visto quello che è successo, ma noi dobbiamo superare anche queste situazioni. La nostra grande soddisfazione è che nessuno ci ha regalato qualcosa, siamo arrivati fino alla fine senza aiuti da parte di nessuno”. Ha poi commentato i fatti avvenuti ieri a Catania: “Non è bello andare in una città dove il pullman si ferma 4 minuti per sicurezza oppure l’aggressione ai giornalisti dentro il taxi. Qualcosa deve cambiare e mi rivolgo alle istituzioni di questo sport. Vucinic?  Lui è un giocatore di grandi doti, ma può migliorare ancora”.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*